Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

19-07-2005

Rimini città della fiaba con 'Brodo di giuggiole'

Dal 22 al 24 luglio grandi eventi nel segno di Andersen, nel bicentenario della nascita

Dal 22 al 24 luglio, Rimini si trasforma nella città della fiaba e va… in Brodo di giuggiole! Un evento dedicato ai bambini, ma fruibile anche dagli adulti, con lo scopo di ritessere il rapporto ormai consolidato tra la storia del mare e quella del divertimento, tra l’illustrazione e l’immagine di Rimini, città della fiaba.

Nei cortili storici della città, il chiostro della Biblioteca Civica Gambalunga e il giardino del Lapidario del Museo della Città, sirene e streghe, cigni e anatroccoli, racconteranno del grande scrittore danese Hans Christian Andersen nel bicentenario della nascita.

Brodo di giuggiole sarà un appuntamento con alcuni dei più originali interpreti del mondo fiabesco, inteso sia in senso artistico che letterario. Per tre giorni la città evocherà le magiche atmosfere delle fiabe attraverso laboratori d’illustrazione, seminari di scrittura, incontri-spettacolo.

Ad aprire il percorso, venerdì 22 luglio, sarà la mostra di AnnaLaura Cantone, una delle matite più raffinate e innovative del panorama artistico contemporaneo. La sua sirenetta ironica, vanitosa e molto spiritosa, scelta come simbolo di questa prima edizione del festival, sarà protagonista insieme alla sua simpatica famiglia marina, alla Galleria dell’Immagine in Palazzo Gambalunga fino al 7 agosto e al Parco tematico Fiabilandia fino al 30 settembre.

Nelle mattine di sabato e domenica il Museo della Città ospiterà tre laboratori di illustrazione dedicati ai bambini tenuti da AnnaLaura Cantone, Vittoria Facchini e Cristina Sedioli, mentre nel pomeriggio a Fiabilandia, nell’angolo dedicato ad Andersen, Sara Carlini condurrà "Fiabe frullate". La Sala degli Archi – Palazzo dell’Arengo, ospiterà un percorso di scrittura per adulti tenuto dalla scrittrice Angela Nanetti.

Nelle serate del 23 e 24, il chiostro della Biblioteca si accenderà di luci e colori con i grandi maestri che raccontano le fiabe ai bambini: Bruno Tognolini e Stefano Bordiglioni, mentre nel giardino del Lapidario gli adulti saranno affascinati da fantastici racconti sulle sirene, di Marco Antonio Mazzocchi, e sulle fiabe di Teresa Buongiorno.

Brodo di Giuggiole è un evento realizzato in collaborazione con il Comune di Rimini, con il patrocinio della Provincia di Rimini, in collaborazione con il parco tematico Fiabilandia.

Ingresso libero. Per i laboratori è richiesta la prenotazione

Info: 0541 709792 – creattiva@creattiva.info – www.brododigiuggiole.net