Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

29-12-2011

Rimini brinda con il Capodanno più lungo del mondo

Tanti Capodanni in uno, a partire da Franco Battiato in concerto in Piazzale Fellini per proseguire con la notte di tango e flamenco, il ballo liscio, gli scenari di teatro instabile, il Capodanno degli artisti e delle discoteche
Tanti Capodanni in uno, a partire da Franco Battiato che sarà la guest star del 31 dicembre a Rimini con il concerto ad ingresso libero: sul palco di Piazzale Fellini anche Syusy Blady e Patrizio Roversi. Il concerto del cantautore siciliano sarà l’appuntamento clou di un ricco programma di eventi che ha come protagonisti tanti Capodanni ‘diffusi’ fino all’alba, dal tango al liscio, alle sonorità contemporanee. E con il ‘Rimini Movida Pass’, una card per sette feste in sette locali. Il 30 dicembre l’energia musicale di Fabri Fibra farà da ideale preludio ai festeggiamenti.

Per dare il benvenuto al nuovo anno Rimini si trasforma in un grande palcoscenico musicale ‘diffuso’ in tutta la città. Il 31 dicembre non è mai stato così scoppiettante e innovativo come a Rimini che, per festeggiare San Silvestro, ha in cantiere non uno ma tanti ‘Capodanni’, in linea con il mito musicale della città e con il suo sound: le occasioni per festeggiare saranno tante e ci sarà solo l’imbarazzo della scelta, un vero e proprio ferragosto invernale che conferma la Riviera ‘capitale 12 mesi all’anno’ del turismo nazionale.
A partire dall’evento clou in piazzale Fellini con il concerto a ingresso libero del grande pioniere della musica italiana Franco Battiato, alla notte di tango e flamenco (teatro degli Atti), dal veglionissimo per tutti gli appassionati di ballo liscio (Palacongressi), agli scenari di teatro instabile a cura di NicoNote (cantiere Teatro Galli), dal Capodanno degli artisti riminesi (Spazio Duomo) fino al Capodanno delle discoteche unite insieme nell’iniziativa ‘Rimini Movida Pass’.
Grande preludio ai festeggiamenti sarà l’energia musicale di Fabri Fibra, con il suo Showcase live all’altro Mondo Studios il 30 dicembre.

Rimini cambia il format del Capodanno, non più singolo evento, ma punto d’eccellenza di un lungo e qualificato programma di iniziative culturali, ed in particolare musicali. Rimini si trasforma in una grande festa della musica, che, come un nastro multicolore, da un solo giorno si “srotola” per oltre un mese sotto l’insegna di ‘Rimini, il capodanno più lungo del mondo’, un cartellone di oltre cinquanta eventi musicali partito il primo dicembre con il live di Zucchero e che durerà fino a gennaio.

Il momento più atteso sarà per tradizione il 31 dicembre, con tanti Capodanni in uno: a partire dal grande repertorio di Franco Battiato con il concerto live del cantante catanese a ingresso libero che avrà inizio a partire dalle ore 22 in piazzale Fellini. A conclusione di un anno che lo ha visto toccare con il tour ‘UP PATRIOTS TO ARMS’ le principali città italiane, Franco Battiato sarà a Rimini il 31 dicembre in Piazza Fellini, dove porterà il suo live dai ritmi coinvolgenti ed energici, un esaltante viaggio nel tempo che ripercorre momenti anche lontani del suo repertorio. Sul palco con Franco Battiato: al pianoforte Carlo Guaitoli, tastiere e programmazione Angelo Privitera, il Nuovo Quartetto Italiano: Alessandro Simoncini - violino, Luigi Mazza - violino, Demetrio Comuzzi - viola, Luca Simoncini – violoncello, alla chitarra Giorgio Mastrocola, al basso Lorenzo Poli e alla batteria Giordano Colombo.
Ad animare il pubblico di piazzale Fellini ci sarà la coppia più surreale e dissacrante della televisione italiana: Syusy Blady e Patrizio Roversi saranno i mattatori della serata - condotta da Otello Cenci - che traghetterà verso il nuovo anno.                                             

Immancabile allo scoccare della mezzanotte lo spettacolo di fuochi d’artificio sul mare d’inverno che vedrà il cielo di Rimini ‘accendersi’ di suggestivi ricami multicolore, all’”ombra del Grand Hotel”.

La festa continua fino a notte fonda al Teatro degli Atti dove sarà protagonista una notte di tango con “Milonga Y Tablao”, concerto e ballo di tango e flamenco, mentre fino all’alba il cantiere del Teatro Galli si aprirà eccezionalmente con lo spettacolo a ingresso libero ‘FOYéR!’: suono, video, ambiente, clima a cura di NicoNote Dream Action. Il ballo liscio in tutte le sue forme e per tutte le età sarà protagonista al Palacongressi di Rimini con ‘Vai col liscio!’ appuntamento aperto a tutti gli appassionati e capitanato da tre coppie di pluricampioni italiani di ballo folk. Sempre il 31 dicembre gli artisti riminesi si incontrano allo Spazio Duomo per ‘Arriva Godot’, un contesto dedicato alla musica, al teatro, alle arti visive con dj set.
La notte di San Silvestro sarà anche l’occasione per visitare l’ideale saluto fotografico alla città in esposizione nel nuovo spazio FAR – Fabbrica Arte Rimini, aperto fino a notte fonda con la mostra di Flavio Marchetti ‘Alcuni di noi’: cento foto di cento personaggi riminesi.

La festa di San Silvestro prosegue nelle discoteche di Rimini che, per la prima volta, il 31 dicembre si riuniscono nell’iniziativa “Rimini Movida Pass”, il lasciapassare per un una notte a tutto divertimento da trascorrere tra eventi on the road, discobar, clubs e pubs, in tutta sicurezza. Sotto forma di braccialetto, il Rimini Movida Pass mette a sistema l’offerta Riminese per il Capodanno 2011 dando diritto ai possessori all’ingresso libero in sette locali, a cinque drinks da consumare a scelta al loro interno nonché all’utilizzo di un bus navetta che collegherà dalle 22.00 del 31 dicembre alle 06.00 del 1 gennaio la zona compresa tra il porto di Rimini e Bellariva (Piazzale Gondar), oltre che il tratto Piazza Cavour (centro storico) - Marina Centro.


Per godere a pieno di un così ricco cartellone, grazie alla sinergia tra amministrazione pubblica ed operatori turistici, è stato istituito un apposito club di prodotto, WinteRiminihotel, per la promocommercializzazione di appositi pacchetti soggiorno, per assistere agli appuntamenti de “Il Capodanno più lungo del mondo”, trascorrendo qualche giorno nell’affascinante atmosfera di Rimini in inverno.

Il Capodanno più lungo del mondo è promosso da Comune di Rimini, dalla Provincia e dalla Camera di Commercio della provincia di Rimini e dalla Regione Emilia Romagna; in collaborazione con: Aeradria, APT Servizi Emilia Romagna, Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, Gruppo Hera, Rimini Fiera, Rimini Reservation, Unione Prodotto Costa e con la partecipazione di: AIA Associazione Italiana Albergatori di Rimini, Associazione Ceto Medio Rimini, CNA Rimini, Confartigianato Rimini, Confcommercio Provincia di Rimini, Confesercenti Rimini, Confindustria Rimini, Rimini Movida Pass, SGR Servizi, WinteRiminiHotel, 105 Stadium.

Il programma completo degli eventi è consultabile sul sito www.riminiturismo.it