Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

06-11-2010

A Rimini aspettando il Natale

Da fine novembre si accendono le luci in città e arrivano i mercatini delle feste
Con l’arrivo dell’Avvento a Rimini inizia un periodo speciale. Sabato 27 novembre si accendono le luminarie natalizie e il centro storico, i borghi e la Marina si vestono dei colori, dei suoni e dell’atmosfera delle festività più attese facendo risplendere l’intera Rimini di una luce nuova e accogliente.

Accanto alle Grandi Mostre di Castel Sismondo e alle iniziative culturali a corollario proposte dall’iniziativa Rimini City Pass, la prima card turistico-culturale della città con particolari offerte per scoprire i suoi tesori artistici, l’atmosfera natalizia si fa sentire nelle piazze cittadine con l’arrivo dei mercatini di Natale.

Il primo appuntamento è con le Fiere delle Domeniche di Dicembre, il 5 e il 12 del mese in piazza Cavour per il mercatino dei prodotti non alimentari e articoli da regalo.

Già da sabato 4 dicembre fino al 24, la Vecchia Pescheria si anima con la Mostra mercato dell’artigianato artistico e tradizionale, organizzata da CNA Rimini e Confartigianato.
Maestri del rame e dell’argento, dell’argilla e terracotta, maestri ceramisti e della lavorazione su cera, vetrai, maestri della lavorazione del cuoio e dell’oggettistica in legno, espongono le loro opere sui banchi della Vecchia Pescheria, uno dei luoghi più pittoreschi, caratteristici e di tendenza della città. Aperta tutti i giorni, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 20

Sempre dal 4 dicembre fino all’ultimo giorno dell’anno, a pochi passi dalla Vecchia Pescheria, il Palazzo del Podestà ospita l’iniziativa Equamente e la Mostra Mercato del Commercio equo e solidale, manifestazione natalizia promossa dalla cooperativa sociale Pacha Mama. Oltre alla Mostra mercato, il programma si articola in diversi appuntamenti tra mostre, eventi, concerti, spettacoli e attività per bambini ed incontri di approfondimento dedicati alle tematiche del commercio equo, della cooperazione internazionale e della conoscenza delle diverse culture del Sud del mondo.
Per tutta la durata dell'evento la mostra mercato dei prodotti del commercio equo e solidale seguirà il seguente orario: tutti i giorni dalle 10 alle 20.

A due passi dal millenario Ponte di Tiberio, dall'11 al 24 dicembre, si può trovare la Fiera degli Alberi di Natale con abeti e piante natalizie.

Ma le vere e proprie Fiere di Natale con le tradizionali bancarelle che occupano il centro delle maggiori piazza riminesi con prodotti tipici natalizi e tante idee regalo, cominciano il 15 dicembre in Piazza Tre Martiri fino al giorno dell’Epifania e il 19 dicembre in piazza Cavour fino alla Vigilia di Natale.

Per tutti coloro che vogliono continuare lo shopping nei negozi della città ed hanno visitato le mostre a Castel Sismondo, “Parigi. Gli anni meravigliosi. Impressionisti contro Salon” e “Caravaggio e altri pittori del Seicento”, c’è la “Rimini Art Card”, una tessera che consente ai visitatori delle mostre riminesi di ottenere sconti nei negozi del centro storico. Vale 2 giorni ed è corredata di mappa della città con l’indicazione dei negozi che aderiscono all’iniziativa, riconoscibili anche da una speciale vetrofania.

Le agevolazioni continuano per tutta la durata della mostra insieme alle iniziative di Rimini City Pass, che consente l’ingresso gratuito ai Musei Comunali e alla Domus del Chirurgo, di ottenere riduzioni per la visita guidata organizzata ogni domenica dal Museo della Città, per gli acquisti al bookshop, per l’ingresso ad altri Musei del territorio provinciale, e di viaggiare gratis sulla rete del trasporto pubblico urbano per 24 ore. Il kit, in vendita al pubblico al costo di 5 euro, contiene anche una speciale mini-guida agli itinerari storico-artistici della città (percorso romano – percorso medievale e rinascimentale – percorso del ‘600) e una 1 City map di Rimini con lo stradario, i parcheggi, i principali monumenti e siti di interesse. 
www.riminicitypass.it


Per informazioni sugli eventi e l’accoglienza alberghiera a Rimini, contattare gli uffici di Informazione e Accoglienza Turistica al numero 0541.53399