Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

28-03-2014

A Rimini 9 giorni di appuntamenti dedicati alla danza contemporanea

Dalla rassegna Tracce D Nuova Danza al progetto C_A_P 07 arealaterale
La vitalità e il fermento creativo della nuova danza sono protagonisti a Rimini dal 28 marzo al 6 aprile per 9 giorni ricchi di appuntamenti: la rassegna Tracce D Nuova Danza, con 3 spettacoli in programma al Teatro degli Atti, e il progetto C_A_P 07 arealaterale, con eventi che si intrecciano agli stessi spettacoli: incontri con il pubblico e i coreografi, una rassegna di videodanza alla Galleria dell’Immagine e nelle vetrine di alcuni negozi di via Soardi e 3 masterclass gratuite per danzatori professionisti. Un programma articolato di iniziative realizzato grazie alla sinergia tra l’Istituzione Musica Teatro Eventi del Comune di Rimini, che con la rassegna di danza chiude la stagione di spettacoli 2013-2014, e il [collettivo] c_a_p, nato nel 2009 con l’intento di diffondere e promuovere la cultura della danza contemporanea nella provincia di Rimini.

Il programma di Tracce D Nuova Danza presenta 3 spettacoli al Teatro degli Atti con inizio alle ore 21. Ad aprire la rassegna mercoledì 2 aprile ore 21 la compagnia Cani con Good vibrations, coreografato e diretto da Ramona Caia, Jacopo Jenna e Giulia Mureddu, con in scena Jacopo Jenna e Francesco Casciara. Good Vibrations è un concerto pneumatico per danzatore e musicista dedicato a Lev Theremin dove i due interpreti si sovrappongono, si confondono e si scambiano i ruoli, definendo la grammatica di un linguaggio coreografico-musicale fondato sul respiro e dando vita a una riedizione dell’esperimento pavloviano dove non è chiaro chi sia lo scienziato e chi il cane.
A seguire venerdì 4 aprile ore 21 paola bianchi community con With, cinque coreografie per un progetto plurale: Marina Giovannini, Rhuena Bracci, Sara Simeoni, Valentina Buldrini e la stessa Paola Bianchi “abiteranno” cinque spazi separati del Teatro degli Atti con cinque azioni coreografiche diverse; cinque assoli di danza legati dal filo rosso della letteratura, in quanto ispirati a cinque personaggi femminili della letteratura italiana contemporanea. Le singole azioni verranno ripetute più volte dando la possibilità agli spettatori di muoversi liberamente da uno spazio all’altro. Seconda tappa del progetto di creazione utopica UNTITLED _ SENZA TITOLO | SENZA DIRITTI, With è un lavoro plurale, una prova di abbandono della visione unica dove ogni danza vive del suo momento.

Ultimo appuntamento della rassegna domenica 6 aprile ore 21 con la Compagnia Abbondanza/Bertoni che presenta Scena madre, con la coreografia di Antonella Bertoni e Michele Abbondanza, danzato da Paola Faleschini e Antonella Bertoni. Una madre (Paola) e una figlia (Antonella) danzano per la prima volta insieme sulla scena per tradurre in forma di teatro e di movimento le indicibili sfumature sentimentali del rapporto madre-figlia, toccando le corde più intime dell’universo personale delle due donne.

I biglietti per gli spettacoli di Tracce D Nuova Danza sono in vendita a € 20 per un carnet di 3 spettacoli, e a € 10 per i biglietti singoli. Info e prenotazioni presso la biglietteria del Teatro Novelli, telefono 0541 793811 (dal lunedì al sabato ore 10-14).

A Tracce D Nuova Danza si affianca il progetto C_A_P 07 arealaterale, una serie di eventi collaterali a cura del [collettivo] c_a_p realizzato con il Contributo di Provincia di Rimini. Le iniziative prevedono incontri con i coreografi e il pubblico al termine di ogni spettacolo condotti da Laura Gemini, autrice del blog "Incertezza Creativa" e insegnante di Teoria e pratiche dell'immaginario contemporaneo presso l'Università degli Studi di Urbino, e dal [collettivo] c_a_p.

Una rassegna di videodanza sarà ospitata alla Galleria dell’Immagine, in via Gambalunga 27, dal 28 marzo al 5 aprile con ingresso libero dal martedì al venerdì dalle ore 16 alle 19 e il sabato dalle 10 alle 13, dove postazioni video dotate di cuffie saranno a disposizione degli spettatori. La rassegna prosegue nelle vetrine di alcuni negozi in via Soardi, in una simbolica invasione delle tendenze più innovative della danza contemporanea nel contesto urbano della città. In mostra i lavori di Jacopo Jenna & Ramona Caia, Paola Bianchi, Valentina Buldrini e Martina La Ragione, Compagnia Abbondanza / Bertoni, e Sara Simeoni, coreografi presenti nella rassegna Tracce D Nuova Danza che rappresentano alcuni fra gli esponenti più interessanti della nuova danza italiana che si sono misurati in modo sorprendente con la videodanza.

Tre masterclass gratuite per danzatori professionisti saranno infine organizzate presso la Sala del Ridotto del Teatro Novelli con i coreografi Jacopo Jenna (3 aprile), sull’allenamento del corpo per imprimere pensiero attraverso la dinamica, la forma o la postura; Sara Simeoni (5 aprile), sulla consapevolezza della leggerezza, potenza e creatività del corpo del danzatore; e Michele Abbondanza (6 aprile), sulle potenzialità espressive sceniche, con attenzione particolare all’azione fisica quale forma di espressione e rappresentazione dei sentimenti. Per iscrizioni e informazioni alle masterclass è necessario scrivere a collettivocap@gmail.com


La rassegna Tracce D Nuova Danza è organizzata dall’Istituzione Musica Teatro Eventi del Comune di Rimini all’interno della stagione teatrale 2013-2104.
Il progetto C_A_P 07 arealaterale è realizzato dal [collettivo] c_a_p con il Contributo di Provincia di Rimini.
www.teatroermetenovelli.it  collettivocap.blogspot.com