Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Notizie / Eventi e Notizie / Prosegue la stagione teatrale riminese

12-11-2012

Prosegue la stagione teatrale riminese

I prossimi appuntamenti sono con la giovane compagnia Menoventi, la danza e “Un marito ideale” di Oscar Wilde

Dopo lo spettacolo con Maria Paiato, che ha dato il via alla stagione teatrale del Novelli domenica 11 novembre, il cartellone prosegue con nuovi appuntamenti.

Mercoledì 14 novembre si apre invece il Turno D – Tracce di Nuovo al Teatro degli Atti (via Cairoli, 42) con Menoventi, giovane compagnia che fa del teatro il luogo in cui attraversare il paradosso, impegnata nello spettacolo L’uomo della sabbia. Capriccio alla maniera di Hoffmann diretto da Gianni Farina ed interpretato da Tamara Balducci, Consuelo Battiston, Tolja Djokovic, Francesco Ferri, Alessandro Miele, Mauro Milone, con le musiche di Stefano De Ponti, in collaborazione con la rassegna Biblioterapia. Questo nuovo spettacolo di Menoventi, giovane compagnia nata nel 2005 a opera di Consuelo Battiston, Gianni Farina e Alessandro Miele si ispira al racconto di E.T.A. Hoffmann (autore anche della celebre fiaba “Schiaccianoci e il Re dei Topi), inserito nella raccolta “Racconti notturni”. Lo spettacolo mescola un immaginario fantastico e inquietante del primo Ottocento con le incrinature e le paranoie di autori di fantascienza come Philip K. Dick e Adolfo Bioy Casares. Divertendosi nel costruire cornici multiple sempre più raffinate e scatole cinesi sempre più acute, Menoventi con L’uomo della sabbia raggiunge una summa del proprio procedere artistico, aggredendo i meccanismi della rappresentazione.

Venerdì 16 novembre al Teatro degli Atti (via Cairoli, 42) alle ore 21, appuntamento con la danza e con due creazioni coreografiche: la prima è Bird’s Eye View di e con Simona Bertozzi: una sorta di danza con i fantasmi, una narrazione del corpo, che simpatizza fino all’osso con il limbo spaziale che la accoglie. Pioniere o superstite, l’abitante esplora la temperatura della propria presenza attraverso un’archeologia di gesti e modalità corporali in continua transizione. Ogni configurazione anatomica deposita la propria forma nell’istante in cui trasuda e disperde il suo perimetro.
Segue Mindscape (Story): descrizione e storie di Massimiliano Barachini con Massimiliano Barachini e Jacopo Jenna. Gli spettacoli sono presentati in collaborazione con collettivo c_a_p all'interno della rassegna C_A_P 05 deviAZIONI.

Domenica 18 novembre (Fuori abbonamento) al Teatro Ermete Novelli (via Cappellini, 3) alle ore 21 arriva Daniel Ezralow con il nuovo spettacolo Open con la D.E. Construction Constructions Dance Company: dopo quattro anni di assenza dai palcoscenici italiani, torna il coreografo Daniel Ezralow con uno spettacolo che ripropone alcune delle migliori coreografie, reinterpretate con l'accompagnamento di celebri brani di musica classica. Una danza fatta di divertimento, agilità, sorpresa, leggerezza, coinvolgimento diretto del pubblico.
Daniel Ezralow incontrerà il pubblico domenica 18 novembre alle ore 18 nel Ridotto del Teatro Novelli (ingresso libero fino ad esaurimento posti). 


Da martedì 20 a giovedì 22 novembre alle ore 21 (Turni A, B e C, in abbonamento) il Teatro Novelli ospita Un marito ideale di Oscar Wilde con Roberto Valerio, Valentina Sperlì, Pietro Contempo e con Alarico Salaroli, Chiara Degani e Luca Damiani. 
Traduzione, adattamento e regia di Roberto Valerio, scene e costumi di Carlo Sala.
Una commedia irriverente in cui la feroce critica di Wilde attacca l'ipocrisia e il perbenismo della società borghese. Fingendo di celebrare riti e consuetudini di un mondo contraddistinto da buone maniere, conversazioni brillanti e osservazioni frivole, l'autore smonta il canovaccio della commedia vittoriana e gioca sullo slittamento della verità in cui niente e nessuno è mai come sembra.


I biglietti possono essere acquistati in prevendita alla biglietteria del Teatro Novelli (via Cappellini, 3, tel. 0541/793811) dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle ore 14.
Si possono acquistare i biglietti anche con prenotazione telefonica dalle ore 12 alle ore 14 o tramite posta elettronica (biglietteriateatro@comune.rimini.it ) indicando obbligatoriamente un recapito telefonico. Le prenotazioni inviate per e-mail si intendono valide solo se riconfermate dalla biglietteria e se pervenute entro il periodo di prevendita dello spettacolo richiesto.
Apertura serale delle biglietterie nei giorni di spettacolo: ore 19.30.

Per informazioni: Istituzione Musica Teatro Eventi tel. 0541/704292 – 704293 www.teatroermetenovelli.it