Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

08-04-2002

Presentata a Milano la 3°edizione di Rimini Fans

"Marilyn per sempre" a Rimini dal 3 al 5 maggio
“Sono contento di portare Marilyn Monroe a Rimini. Significa far incontrare due miti contemporanei: quello della bionda diva hollywoodiana e quello della città romagnola”. Così ha detto Paolo Limiti alla presentazione di “Marilyn per sempre”, sabato 6 aprile, all’hotel Cavalieri di Milano. Alla conferenza stampa con i giornalisti, presente anche il sindaco Alberto Ravaioli, il binomio Rimini-Marilyn è stato sottolineato più volte, per la sua capacità di evocare immagini, ricordi e suggestioni.
“Rimini- ha continuato Paolo Limiti, direttore artistico della manifestazione – è una città che conserva una cultura femminile straordinaria che Fellini, nei suoi film, ha sempre celebrato in un connubio perfetto. Il grande Federico ha rappresentato una sintesi della bellezza femminile e del modo di essere della donna degli anni 50 e questo si sposa benissimo con Marilyn, lei stessa, si può dire, incarnazione dell’ideale di donna felliniano”.
Nel corso dell’incontro, Paolo Limiti ha annunciato che nel corso dell’evento dedicato alla diva, sarà proiettato uno spezzone inedito di 25 minuti di un film di Marilyn, ottenuto dopo la richiesta di autorizzazione alla Fox, la casa cinematografica della Monroe. Si tratta di Something got to give (Qualcosa da dare), dal cui set, Marilyn, già in declino da qualche anno, venne licenziata a causa dei continui ritardi, delle crisi isteriche e delle continue sbornie. La rassegna cinematografica poi comprenderà i più famosi successi della star come Niagara, Gli uomini preferiscono le bionde, Come sposare un milionario, Quando la moglie è in vacanza.

(a cura dell'Ufficio Stampa del Comune di Rimini)