Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

18-03-2005

Paganello 2005, a Rimini tornano i dischi volanti del frisbee

24-28 marzo, il cielo è sempre più blu

Alla parola frisbee tornano subito alla mente improvvisazione, sole, vento e libertà, ma soprattutto sport: sono diverse le discipline sportive che si possono praticare con il disco di plastica, alcune più acrobatiche come il Freestyle altre più agonistiche come l’Ultimate, sport di squadra con il frisbee, tutte però sono accomunate da un elemento unico che è lo "Spirito del Gioco", anima del mondo del frisbee e vera e propria scelta di vita.

Sono migliaia coloro che praticano l’Ultimate in tutto il mondo e i migliori, più di 1600 da 20 nazioni diverse, si danno appuntamento da quindici anni sulla spiaggia di Rimini nel week end di Pasqua per giocarsi la Coppa del Mondo di Beach Ultimate, meglio conosciuta come "Paganello".

Tra di loro si chiamano "ragazzi", perché l’età anagrafica non è importante in questo sport (in cui giocano e crescono insieme anche generazioni diverse tra loro, oltre che uomini e donne) poiché spesso per raggiungere il risultato è fondamentale l’esperienza, mentre è essenziale per giocare la lealtà: indispensabile per uno sport privo della figura dell’arbitro.

La parola chiave, quindi, è "Spirito del Gioco", cioè agonismo mai a discapito della correttezza: i giocatori divisi in due squadre, ciascuna di 5 elementi nel beach ultimate, sono responsabili dei loro falli e gli episodi contesi se li risolvono da soli. Nell’ultimate non esiste contatto fisico, vige la regola del piede perno come nel basket ma l’obiettivo è fare meta come nel rugby. Non esistono pareggi o si vince o si perde.

Quello della Pasqua riminese è un appuntamento unico al mondo non solo per gli appassionati di sport, ma per tutti coloro che amano la vita e lo stare insieme, le giornate primaverili più fredde, infatti, non riescono a spegnere il calore che si crea nel grande Paga Village allestito sulla spiaggia, che vive dall’alba fino a notte con spettacoli, mostre e animazioni, oltre agli immancabili angoli gastronomici.

Una perfetta macchina organizzativa che mobilita decine di volontari, per tenere in moto un vero e proprio villaggio, un autentico crocevia, che ha il suo fulcro nel grande totem che indica le città da cui provengono le squadre partecipanti al torneo, un luogo d’incontro reale all’insegna della "contaminazione" culturale di popoli diversi.

La kermesse mondiale del frisbee si aprirà giovedì 24 marzo 2005 con il tradizionale Welcome Party sulla spiaggia, per chiudersi lunedì 28 con le finalissime della World Beach Ultimate Cup.

Il Paganello 2005 "Il cielo è sempre più blu" è organizzato dalla Beach Arena - "Cota & Tequila Production" in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, la Provincia di Rimini e il Comune di Rimini.

INFO: www.paganello.com

 

Cosa, dove, quanto…"Paganello"

 

  • Coppa del Mondo di Beach Ultimate Frisbee
    100 squadre con più di 1.600 atleti – 21 Nazioni rappresentate – 1 km di spiaggia attrezzata – campo centrale con tribune da oltre 3.000 posti – 48 squadre maschili, 26 femminili, 26 miste e 0 arbitri!
  • Challange Mondiale di Frisbee Freestyle
    i migliori 60 atleti da tutto il mondo – a tempo di musica le migliori coreografie con il frisbee - spettacolo e disciplina – 400 m2 di palco in un’arena appositamente dedicata con tribuna da 250 posti
  • Paganello Village
    Concerti dal vivo – spettacoli per bambini – area interattiva: lezioni gratuite di step, break dance, capoeria, frisbee freestyle - stands commerciali – (oltre 60.000 visitatori nel 2004) – area relax: quotidiani italiani e stranieri, bar e angolo lettura – esibizioni di sport: aikido, kite surf, aquiloni, skateboard, break dance, step…

Paganello Party!
Cerimonia d’apertura (oltre 5.000 persone nel 2004) – Feste a tema per le 4 serate successive nei migliori locali della Riviera!