Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

11-07-2008

Ornella Muti ospite d’eccezione alla prima serata di A’marena

14 luglio, spiaggia del Grand Hotel ore 21,30 e ingresso gratuito

La Fondazione Federico Fellini e A’marena cineclub inaugurano gli incontri cinematografici sulla spiaggia del Grand Hotel con un ospite d’eccezione. Sarà Ornella Muti a presentare il primo film della rassegna estiva dedicata al maestro riminese: lunedì 14 luglio, alle 21,30, verrà proiettato Toby Dammit, realizzato da Fellini nel 1968 e recentemente restaurato dal direttore della fotografia Giuseppe Rotunno, grazie anche al contributo dell’attrice romana. La pellicola, che è stata presentata precedentemente al Tribeca film Festival di New York e al Taormina Film Festival, è sottotitolata in inglese.

Toby Dammit, l'episodio di Tre passi nel delirio firmato da Federico Fellini, narra il tragico soggiorno romano di un giovane attore inglese (Terence Stamp) bello e dannato, drogato e alcolizzato, che accetta di girare il primo "western cattolico" in cambio di una Ferrari. Toby Dammit trascorre le sue giornate romane in un clima allucinato e infernale ma vissuto in modo apatico, fino al richiamo ossessionante che lo condurrà alla morte dopo una folle corsa. Fellini stravolge il racconto di Poe Non scommettere la testa col diavolo, da cui è tratto, per conservarne soltanto il nome del protagonista, Toby Dammit, e il finale, in un incubo delirante dove i meccanismi alienanti del mondo dello spettacolo diventano premessa per uno sguardo implacabile sull’orrore quotidiano.

"Debole come soggetto cinematografico, quasi ridotto a non avere più sostanza, Toby Dammit si riempie dei ricordi, delle nostalgie, dei miraggi cari a Fellini, con le sue attrici fuori della realtà, e il suo Polidor ormai semispento, maschera di stoffa. E' un film che mira tutto alla tecnica e al suo superamento. Le nebbie e i chiarori di Otto e mezzo, i colori di Giulietta, qui fanno posto a un problema di luci, magistralmente giocato dalla fotografia di Rotunno: proiettori, lampadine, fari di auto. La tecnica, l'arredo, l'illuminazione prendono il sopravvento. V'è un esibizionismo formale, un virtuosismo tecnico, che a momenti è fine a se stesso".

(Mario Verdone, "Bianco e Nero", novembre-dicembre 1968)

Al termine della proiezione di Toby Dammit verrà proiettato, per la prima volta a Rimini, lo special televisivo Block-Notes di un regista, realizzato da Fellini nel 1969 per la rete americana NBC. Un film a metà tra saggio e finzione, felice sintesi di elementi documentari, ricordi e allusioni poetiche.

A’marena, il cinema sulla spiaggia

Se Fellini, il più onirico dei registi, ha avuto i suoi natali a Rimini, anche il cinema in spiaggia è nato qui, dalla magia del mare della riviera romagnola che accompagna le pellicole e trasporta gli spettatori in un doppio viaggio: il film e le onde.

A’marena (dal dialetto romagnolo “a marina, al mare”) è la rassegna che da 11 anni porta su tutta la spiaggia riminese, gratuitamente, i film più gettonati della stagione trascorsa abbinando qualità ed intrattenimento. Da “I Simpson” a ”Leoni per Agnelli”, ma anche film di nicchia come “Juno” e “L’età barbarica”: le proposte sono come sempre per tutti i gusti e le età. A’marena è qualcosa di più di una manifestazione cinematografica: lo scorso anno ha registrato oltre 30.000 presenze ed è l’unica rassegna itinerante e gratuita sulla spiaggia. Uno strumento versatile, affinato negli anni e capace di spostarsi da una spiaggia a un’altra con strutture leggere, montate poche ore prima della proiezione e smontate subito dopo, per creare una location tra cielo e mare trasformata in teatro solo per il tempo necessario alla visione del film.

__________________________________________________________________________________________________

A’marena – la rassegna rassegna di cinema itinerante e gratuita è Lunedì a Rimini - Spiaggia del Grand Hotel; i Martedì a Torre Pedrera - Spiaggia Libera tra i bagni 71-72; i Mercoledì a San Giuliano Mare - Zona Maestrale – Piazza della Balena; i Giovedì a Viserba - Spiaggia Marinagrande – zona 25-26; i Venerdì a Miramare - Spiaggia Rimini Terme “Bluegarden”.

__________________________________________________________________________

 

Calendario:

TOBY DAMMIT - Lunedì 14 luglio - ore 21.30 - Rimini, Spiaggia del Grand Hotel a seguire BLOCK NOTES DI UN REGISTA - Rimini, Spiaggia del Grand Hotel; COME D’INCANTO - Martedì 15 luglio - ore 21.30 - Torre Pedrera; IL MIO AMICO GIARDINIERE - Mercoledì 16 luglio - ore 21.30 - San Giuliano Mare; Amore, bugie e calcetto - Giovedì 17 luglio - ore 21.30 – Viserba; Alvin superstar - Venerdì 18 luglio - ore 21.30 – Miramare; Fellini – Satyricon - Lunedì 21 luglio - ore 21.30 - Rimini, Spiaggia del Grand Hotel); Lezioni di felicità (Odette Toulemonde) - Martedì 22 luglio - ore 21.30 - Torre Pedrera; Maradona - Mercoledì 23 luglio - ore 21.30 - San Giuliano Mare;  Leoni per agnelli - Giovedì 24 luglio - ore 21.30 – Viserba; La volpe e la bambina - Venerdì 25 luglio - ore 21.30 – Miramare; Roma - Lunedì 28 luglio - ore 21.30 - Rimini, Spiaggia del Grand Hotel; Ratatouille - Martedì 29 luglio - ore 21.30 - Torre Pedrera; L’età barbarica (L'âge des ténèbres) - Mercoledì 29 luglio - ore 21.30 -San Giuliano; Mare; Solo un bacio per favore - Giovedì 31 luglio - ore 21.30 – Viserba; Ortone e il mondo dei chi - Venerdì 1 agosto - ore 21.30 – Miramare; Prova d’orchestra - Lunedì 4 agosto - ore 21.30 - Rimini, Spiaggia del Grand Hote; Questa notte è ancora nostra - Martedì 5 agosto - ore 21.30 - Torre Pedrera; Il treno per il Darjeeling - Mercoledì 6 agosto - ore 21.30 - San Giuliano Mare; I Simpson – il film - Giovedì 7 agosto - ore 21.30 – Viserba; Juno - Venerdì 8 agosto - ore 21.30 – Miramare.