Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

29-09-2003

Omaggio a Carlo Tessarini

Tre ottobre: tavola rotonda e concerto nell'ambito della Sagra Malatestiana

La 54° Sagra Musicale Malatestiana di Rimini dedica venerdì 3 ottobre 2003 una giornata al compositore Carlo Tessarini, nato attorno al 1690 a Rimini. Alle ore 16.30, a Palazzo Buonadrata, si tiene la tavola rotonda dal titolo Carlo Tessarini da Rimini musicista europeo, con Claudio Gallico, Gianandrea Polazzi, Paola Besutti, Adriano Cavicchi, Alberto Basso, Bianca Maria Antolini, Roberto Giuliani e Paolo Fabbri. Nel corso dell'incontro verranno presentati i risultati della ricerca bio-bibliografica su Tessarini, sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio, scientificamente patrocinata dalla Società Italiana di Musicologia che ne ha affidato lo svolgimento a Paola Besutti, Roberto Giuliani e Gianandrea Polazzi, in attesa della pubblicazione del catalogo tematico completo dell'autore, corredato da vari studi di approfondimento. In serata, alle ore 21, alla Chiesa del Suffragio, concerto di musiche di Tessarini presentati dalla Compagnia de' Musici, con la direzione di Francesco Baroni e la partecipazione della flautista Stefania Marusi e della violinista Susanne Scholz. In programma musiche per orchestra da camera del compositore riminese con l'esecuzione di ouvertures, concerti e sinfonie, le cui corrispondenti fonti sono state reperite nell'ambito della citata ricerca. La Compagnia de' Musici, gruppo specializzato nell'esecuzione di musica del barocco italiano, precipuamente impegnato nella valorizzazione di repertori di ambito emiliano e romagnolo, prende il nome da un organico vocale e strumentale attivo a Parma intorno al 1730. Ha preso parte a importanti rassegne italiane dedicate al barocco come il Festival di Sabbioneta o "Grandezze e Meraviglie" di Modena. La Compagnia de' Musici ha inciso "Il Martirio di Sant'Adriano" di Francesco Antonio Pistocchi (1692) e i "Concerti a Chiesa op. 2" di Andrea Zani (1729) registrati per la casa discografica Symphonia che hanno riscosso critiche entusiastiche. I biglietti sono disponibili in prevendita al Teatro Novelli dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle ore 14 o nel giorno del concerto presso la Chiesa del Suffragio. Per informazioni: tel. 0541/51351 - 23847