Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

04-06-2004

Moda, spettacolo e vela sul palco di BluRimini

Ela Weber madrina del varo del Blusail 54'

Questa sera, venerdì 4 giugno alle 21,30, il palco del BLUVillage si trasforma in una romantica e caratteristica location dove sfila la nuova collezione dei più noti marchi riminesi. BLURimini dedica una delle serate della sua IV edizione al mondo della moda e della bellezza, grazie all’organizzazione della Confartigianato. ‘Mod Art’ si propone di promuovere la creatività e le nuove tendenze delle imprese riminesi del settore. Un palco prestigioso quello del porto turistico del Marina che dà valore e visibilità al costume e al benessere grazie ai ‘Protagonisti del Bellessere’. Per l’occasione gli studenti del CLAM, Corso di Laurea in Culture e Tecniche del Costume e della Moda, presentano capi da loro ideati e realizzati ispirati al mondo del cinema.

Un’altra bellezza approderà venerdì al Marina di Rimini dopo la sua ultima esperienza televisiva nel reality show della"Fattoria del 1870". Ela Weber seguirà in mattinata le regate del World Match Race "Trofeo TAB" e sarà ospite e madrina d'eccezione del varo della nuova imbarcazione BLUSail 54’, uno degli yacht più attesi dell’anno di proprietà dell'armatore Giorgio Benvenuti. L'avvenente bionda tedesca parteciperà alla cerimonia lanciando sullo scafo del BLUSail 54' la classica bottiglia di champagne. Successivamente la lussuosa imbarcazione di 17.30m sarà messa in acqua nella banchina principale del Marina e domenica 6 parteciperà alla veleggiata collettiva di BLURimini "Sail Fest".

Alle 20.30 la festa proseguirà al bagno 26 "Tiki Beach Bar" con i big della vela mondiale per gustare direttamente sulla sabbia una cena con specialità di pesce. Un programma ricco ed emozionante quello di BLURimini che ogni giorno sorprende i visitatori e gli appassionati di vela con regate emozionanti e momenti di spettacolo. Come quello di ieri sera che ha visto un Lucio Dalla interpretare alcune sue canzoni in versione fado, grazie alla partecipazione di Marco Poeta e di altri musicisti sorprendenti. Il pubblico del Marina entusiasta ha salutato Lucio con calore e gratitudine per un’esibizione inaspettata e sorprendente.