Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

28-06-2004

Massimo Cacciari fra Antico e Presente

2 luglio, incontro spettacolo con il filosofo fra i ruderi dell'anfiteatro romano

Continua Antico – Presente, il ciclo di incontri-spettacolo (ambientati tra i ruderi di quello che fu il grande anfiteatro romano) con voci recitanti che offrono il piacere dell'ascolto di testi antichi, classici e non, che autorevoli commentatori introducono e spiegano con il gusto dei contemporanei.

Come nelle edizioni precedenti, che hanno visto la presenza di Walcott, Eco, Galimberti, Sanguineti e tanti altri, la scelta si muove all’insegna della memoria presente di ciò che fonda la nostra identità più profonda. Venerdì 2 luglio il filosofo Massimo Cacciari avrà il compito di guidarci all'interno del romanzo satirico 'Momo' di Leon Battista Alberti, messo in scena da Carlo Rivolta.

Il 2004 è anche l'anno in cui si celebra il sesto centenario della nascita di Leon Battista Alberti, il sommo architetto cui si deve, tra l'altro, il Tempio malatestiano di Rimini. Uomo del Rinascimento a tutto tondo, l'Alberti fu anche filosofo e letterato di notevole spessore. Tra le tante opere c'è Momo, un romanzo satirico in latino dove si tratta, con una certa amarezza, dei rapporti tra letteratura e potere politico. Fu scritto nel 1450, proprio l'anno che si legge scolpito sulla facciata del Tempio riminese.

Abbonamenti: (posto numerato a 6 serate): Intero Euro 32,00 Ridotto Euro 25,00

La riduzione è valida per gli insegnanti *, CultCard (giovani fino a 29 anni), Over ’60

Prevendita: da sabato 5 giugno presso il Teatro Ermete Novelli di Rimini.
La campagna abbonamenti proseguirà fino al 25 giugno, nel limite dei posti disponibili per gli abbonamenti.

Biglietti
(posto non numerato): Intero Euro 8,00, Ridotto CultCard (giovani fino a 29 anni) e over ’60 Euro 6,00
Prevendita: la mattina precedente dalle 10 alle 14 e la mattina della conferenza in 
programma dalle 10 alle 13, presso il Teatro Ermete Novelli.
Gli aventi diritto alle riduzioni devono esibire un documento di identità (Over ’60) o la 
tessera indicata (CultCard in corso di validità). 
Gli insegnanti, sia per l’acquisto dell’abbonamento che per richiedere l’attestato di 
presenza alle singole serate, devono iscriversi e firmare gli appositi moduli.


Orari biglietteria:
Teatro Novelli (per abbonamenti e biglietti), dal lunedì al sabato dalle 
10 alle 14. 

Il giorno di spettacolo fino alle 13. Anfiteatro Romano (o Teatro degli Atti), solo per i biglietti della serata,
dalle 20.30 a inizio spettacolo.
In caso di maltempo le rappresentazioni avranno luogo presso il Teatro degli Atti 
(tel. 0541/784736) con inizio alle ore 21.45. Gli abbonati avranno delle file riservate.