Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

04-10-2002

I grandi del cinema rendono omaggio a Fellini

Ettore Scola, Bertolucci e tanti altri ospiti a convegno a Rimini

Ettore Scola, Giuseppe Bertolucci, Tonino Guerra, Sergio Zavoli, Morando Morandini, Pier Marco De Santi, Jordi Grau. Sono solo alcune delle personalità del cinema e delle cultura che in qualità di relatori ed ospiti renderanno omaggio dal 31 ottobre al 2 novembre al grande regista riminese Federico Fellini.

La Fondazione Federico Fellini, come ogni anno, rende omaggio al Maestro, nell’anniversario della sua scomparsa, con un convegno che si inaugurerà nel pomeriggio di giovedì 31 ottobre e si concluderà la sera di sabato 2 novembre.

L’eredità di Federico Fellini. Un patrimonio da conservare valorizzare trasmettere, questo il titolo della manifestazione internazionale con cui si intende fare il punto sullo stato del patrimonio lasciatoci da Fellini e sul suo futuro.

Eredità intesa sia nel senso culturale ed artistico, costituita dalle opere con le quali il regista riminese ha arricchito il "patrimonio dell’umanità", sia quella materiale, costituita dai film che vanno preservati (una giornata del convegno, organizzata in collaborazione con il gruppo Gamma, si occuperà di questo tema); dai disegni, che bisogna conservare pur consentendo agli studiosi e al pubblico di consultarli e vederli; agli scritti, alle vignette umoristiche, ai video.

La sede dei lavori sarà il teatro degli Atti (via Cairoli, 42), nel centro storico di Rimini, e al convegno – aperto da Ettore Scola, che della Fondazione è Presidente – parteciperanno, in Giuseppe Bertolucci, Tonino Guerra, Giuseppe Rotunno, Sergio Zavoli, Alfonso del Amo, Gian Piero Brunetta, Gian Luca Farinelli, Dominique Païni, Joâo Bénard da Costa, Anna Fiaccarini, Richard Billeaud, Joao Socrates, Alberto Barbera, Paolo Mereghetti, Morando Morandini, Pier Marco De Santi e Jordi Grau. Vittorio Storaro interverrà in videoconferenza.

Per informazioni riguardanti programma, logistica od ospitalità, puoi rivolgerti alla segreteria, Tel. 0541 50303, fax 0541 57378