Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

15-06-2004

Gradisca...l'estate 2004

Il 19 giugno torna la grande festa di inizio estate

radisca…l’estate, il coro più lungo del mondo, la festa di Autogrill che presenterà in anteprima la nuova piadina ‘Rimini’ sono tre grandi eventi che si svolgeranno a Rimini il 19 giugno. Il modo migliore per dare il via ad una stagione estiva alla quale guardiamo con fiducia dando il meglio. Dare il meglio significa allestire nel 2004 un programma di eventi ricco per numero e per qualità". Così il Sindaco Alberto Ravaioli questa mattina in conferenza stampa ha presentato il programma di ‘Gradisca… l’estate 2004, la grande festa popolare che dà il benvenuto alla stagione delle vacanze, il tradizionale appuntamento con quindici chilometri di musica, ballo, tentazioni gastronomiche e fuochi d’artificio sulla spiaggia.

Da Torre Pedrera a Miramare sabato 19 giugno si terrà la quinta edizione della manifestazione che prende il nome dall’indimenticabile personaggio felliniano, patrocinata dal Comune di Rimini e realizzata grazie all’impegno dei 14 Comitati Turistici.

Quest’anno, poi, ‘Gradisca…l’estate 2004’ ha un significato speciale: ricorrono i cinquant’anni dell’inno alla Romagna di Secondo Casadei e, per l’occasione, la festa che apre l’estate avrà un’anteprima speciale che unirà insieme musica, divertimento, immagini, sogni e ricordi. Alle 10,45 del mattino, infatti, una lunghissima catena umana da Gatteo a Cattolica intonerà ‘Romagna mia’ con un coro di 25mila persone allineato in riva al mare. Un evento che "gemella" idealmente la riviera delle vacanze, culla della tradizionale ospitalità romagnola, alla canzone simbolo di quel calore umano, le cui note anche grazie al turismo sono diventate celebri in tutto il mondo.

Il coro più lungo del mondo darà dunque il ‘la’ alla festa di Gradisca, che proseguirà da Torre Pedrera a Miramare con programmi personalizzati dai singoli comitati turistici. A Viserba, sin dalla mattina, una colorata e simpatica sfilata di clown, accompagnata da un sottofondo con musiche felliniane, animerà la spiaggia dal circolo nautico a via Pallotta. A Marina Centro, a partire dalle 18, proseguiranno le note del liscio e della Romagna con la musica dal vivo del gruppo ‘Amarcord’ che si esibirà fino a mezzanotte sul palco allestito nell’area dei giardinetti davanti al Caffè Pascucci. In contemporanea, da una carrozza trainata da cavalli, un gruppo di ragazze distribuirà 500 rose a tutte le signore e caramelle per i bambini. In Viale Vespucci bar e locali offriranno a tutti l’aperitivo e quello più scenografico verrà premiato da una apposita giuria, mentre le strade del ‘salotto’ di Marina centro saranno animate da giocolieri, truccabimbi, scultori di palloncini. Al bagno 35 l’Avis nazionale organizza un grande torneo di Beach Volley.

Dalle 19 circa la festa si trasferisce nel suo teatro naturale: i quindici chilometri di spiaggia dove verranno imbandite lunghe tavolate e offerti piadina, pesce azzurro, ciambella romagnola, Trebbiano e San Giovese. Secondo gli organizzatori circa due tonnellate di saraghi, sarde e sardoni finiranno sulle griglie, verranno serviti almeno 12 mila litri di vino Trebbiano e Sangiovese, svariate migliaia di piadine e ciambelle. Alle 22.45 in cielo sbocceranno centinaia di "fiori di fuoco": fuochi artificiali che disegneranno begonìe, dalie, margherite e altre specie floreali. Una composizione pirotecnica formata da tanti nuovi, incredibili, colori: giallo limone, rosa fucsia, turchese, mandarino. In tutto verranno sparati oltre 6 mila razzi da dieci diversi punti della spiaggia. Le note della Romagna, e non solo, risuoneranno da circa 90 diversi punti musicali per far ballare ospiti e turisti fino a mezzanotte.

Grande evento nell’evento, la presentazione in anteprima del nuovo panino di Autogrill che si chiama ‘Rimini’. La piadina ‘Rimini’ verrà fatta assaggiare per la prima volta al pubblico al bagno 26 ‘Fabrizio e Gabriele’ alle 20 del 19 giugno. La festa sarà preceduta da uno spettacolo di danza romagnola delle ‘Sirene danzanti’. "Si tratta di un’operazione di comarketing – ha detto il vicesindaco Maurizio Melucci – che fa entrare il nome di Rimini in tutti i 350 Autogrill d'Italia. Un’operazione che prevede fra l’altro un investimento comunicazionale di 250.000 euro da parte di Autogrill per far conoscere la piadina e il nome di Rimini in tutta Italia"

Ma la vera conclusione di Gradisca sarà domenica 20 giugno alle 21,30 presso i giardini di via Vespucci con l’estrazione dei numeri di ‘Gradisca, la lotteria dell’estate’. Tra i premi in palio, una Citroen C2, un week end per due persone al Grand Hotel, un televisore LCD. I 50mila biglietti della lotteria sono in vendita a un euro negli alberghi, bar, esercizi commerciali e bagnini di Rimini fino al pomeriggio di domenica 20 (i risultati dell’estrazione saranno consultabili anche on line sul sito www.riminiturismo.it).

Il Comune di Rimini ringrazia i comitati turistici di Miramare, Rivazzurra, Marebello, Bellariva, Lagomaggio, ‘R…estate a Rimini’, Marina Centro, Operatori di Spiaggia Marina Centro, ‘E meer in festa’, San Giuliano Mare, Rivabella, Viserba, Viserbella, Torre Pedrera.