Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

28-12-2001

Festa in piazza per il 2002

Tutto è pronto per un grande spettacolo di immagini, musica e balli
Tutto è pronto a Rimini per la grande festa di piazza che saluterà l’arrivo del 2002 tra balli immagini e musica.

I preparativi dello spettacolo “musica, Maestro!” iniziano sabato pomeriggio con l’allestimento in piazza Cavour del palco, del maxischermo luminoso e della copertura Orbit a forma di conchiglia, sotto la quale si alterneranno gli artisti e i musicisti.
Domenica, prove luci ed audio e lunedì mattina prove d’orchestra.
La festa prende il via alle 22 di lunedì 31 dicembre, con la proiezione di un raro documentario in bianco e nero dal titolo “Fellini: un autoritratto ritrovato”, proveniente dagli archivi di Rai Trade. Le immagini del Maestro saranno sottolineate da musiche di Nino Rota interpretate ed eseguite dal vivo da un ensemble di sassofoni, Saxea Quartet, guidato dal maestro Diego Borotti. Alle 22.30 breve introduzione a “Il sogno felliniano”: un progetto che nel corso del 2002 trasformerà la città in un favoloso set a cielo aperto per la celebrazione del grande regista riminese.

Alle 23.00, grande kermesse di ballo: tre ore filate di intrattenimento con le immagini e le musiche, eseguite dal vivo, che hanno segnato i tre decenni dell'epopea del ballo, dal 1951 al 1980, dal rock'n roll al cha cha cha, dal twist allo shake, dal mambo alla disco dance. Un gruppo di quattro ballerini professionisti (due coppie), animerà la festa coinvolgendo il pubblico nella riscoperta dei balli della nostra storia.
Suoneranno dal vivo: i sei elementi del gruppo "The Blaze" del polistrumentista Marco Bonino, con la partecipazione della vocalist Barbara Raimondi e di Slep, chitarra solista di Francesco De Gregori; poi Illy Vanilli "Cico e la sua gang", gruppo di cinque elementi che ha collaborato in passato con Renzo Arbore, Nino Frassica, Massimo Ranieri.
In particolare, il percorso “storico musicale” si soffermerà sui simboli del rythm and blues, del rock e del pop: da Elvis Presley ai Beatles, dai Platters ai Rolling Stones, con un omaggio particolare anche ai grandi della canzone italiana da Modugno a Lucio Battisti mentre sul maxischermo video scorreranno le immagini che hanno fatto storia: Marylin Monroe, Papa Giovanni, i voli nello spazio, John Kennedy etc. insieme a spezzoni di film cult come Gioventù Bruciata, La Dolce Vita, Il gigante, Arancia Meccanica. Per il gran finale, previsto attorno alle 2 di notte, tutti i musicisti presenti si riuniranno in una super-band.

La serata sarà condotta e animata da Furio Busignani, presentatore di origine riminese scelto tra i professionisti emergenti che lavorano attualmente in RAI ("Liberi tutti", "Crackers", "Cominciamo bene" e altri programmi).
La sorpresa più grande è per il brindisi di mezzanotte: il conto alla rovescia riserverà al pubblico una vera e propria nevicata magica in Piazza Cavour, davanti al palco, proprio come in "Amarcord". L'organizzazione è a cura dell'Agenzia Dooley & Donenberg per il Comune di Rimini - Assessorato al Turismo.

Alessandro Goldoni.