Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

03-03-2014

Festa della donna a Rimini

Non solo divertimento, ma anche cultura, musica e visite guidate per celebrare lo spirito femminile
Non solo party per festeggiare le donne a Rimini. L’8 marzo non  solo aperitivi e menù a tema o serate danzanti o una giornata di coccole al centro benessere, ma anche e soprattutto cultura con visite guidate e mostre per celebrare lo spirito femminile.
Ecco le iniziative organizzate a Rimini.

Sabato 8 marzo i Musei offrono alle donne l’ingresso gratuito al Museo della Città e alla domus del Chirurgo. Un invito “speciale” a visitare le sale del Museo cittadino che ospita fra l’altro la mostra Hangover Hotel: l'ebbrezza degli eroi e il ritorno degli dei nelle metropoli di Cesare Baracca. 

sabato 8 marzo 2014
Arte al Femminile
Una visita guidata al Museo della città tutta al femminile, per scoprire l'architettura del corpo. Segue aperitivo.
Si richiede la prenotazione al 347 4110474 - museodellacittà@atlantide.net  
L’evento si svolge con un minimo di 10 partecipanti
Ore 17 Ingresso: 8 €

domenica 9 marzo 2014
Arco d’Augusto (luogo d'incontro) - Rimini centro storico
Donne d'Arte - Eroine femminili nel patrimonio artistico riminese
In occasione della festa della donna, Discover Rimini dedica una passeggiata culturale alla scoperta di figure femminili memorabili, rappresentate nei monumenti e nelle opere custodite nel Museo della Città.
Eroine la cui bellezza non è unica virtù, ma si accompagna a forza, coraggio e intelligenza, a volte a ferocia, altre a fede, in Dio o nelle proprie capacità.
Una rassegna di episodi raccontati attraverso scultura, pittura, mosaico, ceramica e arte della tessitura, che vedono protagoniste donne celebri e affascinanti come Cleopatra, devote come Drusiana e Maddalena, crudeli come Salomè e Medusa, astute e guerriere come Semiramide.
A cura di Michela Cesarini, storica dell'arte.
Incontro all’Arco d’Augusto alle ore 15.00.
Costo di partecipazione: 9 Euro (comprensivo di biglietto di ingresso al Museo della Città).
Per motivi organizzativi è necessario prenotarsi entro sabato 8 marzo al 333/7352877 o michela.cesarini@discoverrimini.it 

Dal 27 febbraio al 9 marzo 2014
Rimini, Piazza Cavour, Palazzo del Podestà (1° piano)
Mostra di Pittura e Scultura
Donne in Arte dell'Adriatico
Il Palazzo del Podestà ospita anche quest'anno la mostra "Donne in Arte dell'Adriatico", dove per il 7° anno consecutivo diverse pittrici e scultrici espongono le loro opere. Una mostra a cura di Elena Fabbri Colonna e patrocinata dal Comune di Rimini in collaborazione con Confartigianato Donne Impresa. Inoltre, sabato 1° marzo è proposto una recital di poesie alle ore 16.30
Orario: 10 - 13 / 16 - 19.30; chiuso il lunedì
Ingresso: gratuito
Info: 0541 760911 (Confartigianato Rimini) 


L'Assessorato alle Politiche di genere del Comune di Rimini ha previsto inoltre una serie di appuntamenti il 7 e il'8 marzo:
-  7 marzo ore 11.30 - Premio "Imprenditrici di successo" in collaborazione con C.N.A. Impresa Donna e Confartigianato Donne Impresa, presso la Sala della Giunta, in Piazza Cavour 27 (ingresso ad invito)
- 8 marzo ore 9.30 - “Musica oltre i confini”
Concerto di musica leggera e premiazione di testi musicali, elaborati da studenti, contro la violenza sulle donne al teatro degli Atti. (ingresso libero). In collaborazione con il Comando Provinciale dei Carabinieri
- 8 marzo ore 15 -  Dimostrazione di Nordic Walking e Passeggiata per le vie del centro (Piazza Cavour e Giardino delle mimose) con cenni ai luoghi della storia, a cura di Michela Cesarini in collaborazione con le Associazioni La Pedivella e Crisalide
Programma


All' Oratorio degli artisti, in Via Cavalieri 12 (Piazza Ferrari), appuntamento l'8 marzo alle ore 18 con “Non saranno famose”: Musiche dal mondo e racconti al femminile a cura di Piccola Piazza D’arti, APG23, ASA Branca e attrici del “Mulino D’Amleto”
Ingresso gratuito. Per info 348 2488139


Domenica 9 marzo alle ore 18.30 presso Teatro degli Atti di Rimini, va in scena, invece, il concerto di beneficienza Musicondivision per la causa della “Casa delle Donne-Artemisia” della Provincia di Rimini. Il programma prevede:
Davide Tura - Pianoforte:
Bela Bartók - 5 Canzoni Popolari Ungheresi
Alberto Ginastera - Sonata Op 20 N 1
**
Duo Klavier - Francesca Cesaretti e Davide Tura - Pianoforte a 4 Mani e Duo Pianistico:
Davide Tura - Tema e Commenti per Pianoforte a 4 Mani e Nota d'Organo
Franz Liszt - Totentanz per due Pianoforti
**
Settimino di Archi e Fiati:
Davide Tura - Fragments
Piccola Orchestra e Duo Pianistico:
Camille Saint-Saens - Carnevale degli Animali
Ingresso a offerta libera
A cura dell’Associazione Musicale Klavier, in collaborazione con Banca Carim di Rimini, Provincia di Rimini (Pari Opportunità e Politiche Giovanili), Comune di Rimini.