Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

26-11-2002

'Erano tutti miei figli' di Arthur Miller al Teatro Novelli

Tutti i prossimi appuntamenti in cartellone

La stagione del Teatro Ermete Novelli di Rimini propone sabato 30 novembre, domenica 1 e lunedì 2 dicembre 2002 (ore 21, Turni A, B e C, in abbonamento) lo spettacolo Erano tutti miei figli di Arthur Miller, con Umberto Orsini e Giulia Lazzarini, per la regia di Cesare Lievi.

Il testo, scritto da Miller nel 1947, è un'importante riflessione sulla guerra appena conclusa che delinea la ricaduta personale e di coscienza individuale che il conflitto bellico ha generato in una famiglia medio borghese. "Erano tutti miei figli" racconta infatti la storia di un nucleo familiare che, già privato di un figlio disperso da oltre tre anni, grazie all'intervento della sua giovane fidanzata scopre come il padre industriale, per accrescere i propri profitti, abbia venduto durante la guerra parti d'aereo difettose all'aeronautica militare.

Martedì 3 dicembre 2002, il Teatro Ermete Novelli ospita alle ore 21 (fuori abbonamento), I monologhi della vagina di Eve Ensler, con Marina Confalone, Orsetta De Rossi, Sabrina Knaflitz e Paila Pavese, per la regia di Emanuela Giordano.

Giovedì 5 novembre 2002, alle ore 21 (Turno D, in abbonamento) Franco Branciaroli presenta al Teatro Novelli Cos'é l'amore di Franco Branciaroli, per la regia di Claudio Longhi.

I biglietti sono disponibili alla biglietteria del Teatro Novelli (via Cappellini, 3, tel. 0541/24152). L'orario di apertura è dalle ore 10 alle ore 14, dal lunedì al sabato. É possibile prenotare anche via internet, fino a 48 ore prima degli spettacoli, all'indirizzo e-mail biglietteriateatro@comune.rimini.it.

Per informazioni: tel. 0541/26197