Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

22-02-2011

E-Book Lab: il futuro dei libri, i libri del futuro

A Rimini dal 3 al 5 marzo la mostra - convegno per l'editoria digitale presso il nuovo quartiere fieristico

Ebook Lab Italia si terrà dal 3 al 5 marzo 2011 presso il quartiere fieristico di Rimini. Si tratta della prima mostra-convegno per tutti i professionisti dell’editoria digitale sul mercato italiano: dai produttori hardware ai librai, dalla grande distribuzione agli editori, dagli sviluppatori di software dedicato agli autori e ai loro agenti, fino ai mestieri più tradizionali. Tutti sono chiamati, dalla rivoluzione digitale, a reinventare il proprio mestiere, e a cogliere nuove opportunità.

Al centro dell’evento una nutrita serie di seminari e laboratori, che consentirà a ciascuno di definire il proprio percorso di formazione e sperimentazione, in quanto ormai è tempo di approfondire il come, di studiare, provare, imparare, sia dal punto di vista tecnico-produttivo che da quello strategico e di mercato, il mercato degli ebook e dell’editoria digitale.
Un ricco percorso formativo ed espositivo che aiuti tutti gli operatori del settore a comprendere che senza una profonda conoscenza delle nuove tecnologie non è possibile disegnare strategie di mercato.

Tra le numerose iniziative la presentazione del primo ebook (versioni ePUB e PDF) de Il libro dei sogni di Federico Fellini “Rimini nei sogni e negli incubi”. La presentazione, a cura della Fondazione Federico Fellini e dell'Editore Guaraldi, è prevista per giovedì 3 marzo 2011, ore 18.20 nella Sala Workshop B - Ingresso Sud.
Intervengono: Paolo Fabbri, Direttore della Fondazione Fellini di Rimini, Sergio Metalli, scenografo digitale, Mario Guaraldi, editore e curatore dell'e-book
Con la partecipazione di Lucio Furlani, direzione creativa eventi creativo di NewtonLab, gruppo il Sole 24 Ore  e Antonio Tombolini, fondatore di Simplicissimus Book Farm.

In questa prima raccolta tratta dal Libro dei Sogni affiorano le atmosfere, i luoghi e i personaggi di una Rimini sepolta nei segreti dell'inconscio, in cui il presente e il passato si sovrappongono, a volte si confondono e dialogano fra loro. Il primo nucleo, con introduzione del direttore della Fondazione Fellini Paolo Fabbri, è composto da quaranta disegni ordinati cronologicamente, integrati da testi di amici e studiosi di Fellini tra cui Sergio Zavoli, Renzo Renzi, Ennio Cavalli, e da testimonianze dello stesso Fellini, testi che, per la loro attinenza al sogno a cui si collegano, alludono a possibili chiavi di lettura lasciate sospese nell'opera.

Ingresso a pagamento
Info visitatori: tel. +39 0541.744.600 - g.iaccarino@riminifiera.it  
www.ebooklabitalia.com