Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

04-11-2004

Domenica al Museo

Nel mese di novembre undici tesori d'arte saranno il palcoscenico di concerti, spettacoli e visite guidate

Porte aperte per gli undici musei della Provincia di Rimini, di domenica e gratuitamente. A partire dal 7 novembre e a seguire per le altre domeniche di novembre (14, 21, 28) si terrà l'iniziativa Museiaperti2004, ben undici percorsi d'arte a pochi chilometri l'uno dall'altro. Tutti i musei del territorio che fanno parte del Sistema provinciale faranno scoprire ai visitatori i propri ‘tesori’ e diventeranno palcoscenici di 44 concerti di musica classica, moderna, popolare, di visite guidate con esperti, di spettacoli per bambini e di piccoli spuntini. Naturalmente anch’essi gratuiti.

Per grandi e piccini sarà interessante volare alla ricerca di mondi perduti come al Museo Paleontologico di Mondaino e al Museo Civico Archeologico di Verucchio; per i nostalgici dei tempi passati ci sono il Museo Etnografico Valliano di Montescudo e il Museo degli Usi e costumi della gente di Romagna di Santarcangelo di Romagna; per i curiosi di arte e marineria sono consigliati il Museo della Città di Rimini e il Museo della Regina di Cattolica. Per sapere qualcosa in più, sulle radici locali basta varcare la soglia del Museo del Territorio di Riccione, mentre sul periodo bellico si può andare al Museo della Linea dei Goti a Montegridolfo.

E ancora, per gli appassionati di cinema l’invito è per il Museo Federico Fellini a Rimini che proprio qualche giorno fa ha inaugurato una bellissima mostra dedicata alla musa ispiratrice del maestro, la moglie Giulietta Masina, per gli amanti della natura e dei chirotteri il posto giusto è il Museo Naturalistico di Onferno a Gemmano mentre per i cultori dell’arte sacra c’è il Museo di Saludecio e del Beato Amato a Saludecio.