Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

02-10-2009

Dal 3 ottobre apre al pubblico l'antico Archivio del Comune di Rimini e dei Malatesta

Un'occasione per illustrare la realtà della città e del suo territorio nell’epoca dei Comuni e delle Signorie

Dal al 3 al 17 ottobre l’Archivio di Stato di Rimini apre le porte alla città con una mostra a cura del Prof. Angelo Turchini che illustra la realtà della città e del suo territorio nell’epoca dei Comuni e delle Signorie.

Verranno illustrate opere e significativi documenti riminesi conservati presso l’Archivio di Stato, il Museo della Città e la Biblioteca Gambalunga. L’esposizione è costituita da: documenti in originale, riproduzioni fotografiche, proiezioni e percorsi multimediali. Nell’occasione viene presentato, in anteprima, il volume "Comune di Rimini e famiglie Malatesta: gli antichi archivi", di Angelo Turchini.

La mostra è promosso da:
Archivio di Stato di Rimini - Università degli Studi di Bologna, Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali - Comune di Rimini, Musei Comunali


La mostra è aperta a tutti gratuitamente e non occorre prenotare

Luogo: Archivio di Stato di Rimini, nel cuore del centro storico. I locali dell’Archivio facevano parte del convento adiacente alla chiesetta di San Bernardino, costruita nel 1759 su progetto di Giovanni Francesco Buonamici.
Indirizzo: Piazzetta San Bernardino, 1
Orario: lunedì-venerdì ore 8.00-14.00; sabato ore 8.30-13.30; 26 settembre visita guidata 10.00-12.00

Info: Telefono 0541.784474 Fax: 0541.784474
E-mail:
as-rn@beniculturali.it
Sito Web: http://www.archiviodistato.rimini.it