Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Notizie / Eventi e Notizie / Dal 19 al 25 agosto a Rimini la 37° edizione del Meeting

26-07-2016

Dal 19 al 25 agosto a Rimini la 37° edizione del Meeting

'Tu sei un bene per me'. Torna a Rimini il Festival estivo più frequentato del mondo con incontri, mostre, spettacoli, manifestazioni sportive, ospiti e relatori illustri.

Con le sue oltre 800mila presenze medie, il Meeting di Rimini è dal 1980 la manifestazione dal carattere marcatamente internazionale, crocevia di testimonianze ed esperienze di diversa provenienza culturale, che nel susseguirsi delle sue edizioni ha sempre posto l'attenzione su temi cruciali, nel libero e aperto dialogo con le personalità più interessanti della cultura, della politica e della fede. 

Sono in calendario convegni, esposizioni, spettacoli e manifestazioni sportive, pronti ad accogliere ospiti e visitatori provenienti da tutto il mondo. 

Nello spirito di indagine che la anima, questa XXXVII edizione del Meeting per l'Amicizia tra i popoli considera l'IO come una serie di relazioni e di circostanze che si dispiegano nel corso del tempo. Attraverso mostre, spettacoli, tavole rotonde, testimonianze, il Meeting 2016, con i suoi vari linguaggi, racconterà storie di integrazione e di perdono, metterà a tema le grandi emergenze dell’oggi, farà parlare i protagonisti della cultura e dell’espressività, si confronterà con le sfide della tecnologia e dell’innovazione, proverà a guardare al lavoro e all’economia senza moralistiche demonizzazioni, farà incontrare spaccati di storia passata. Il Meeting parla al cuore di ogni uomo contemporaneo con un linguaggio alla portata di tutti, che segna l’inizio di nuovi rapporti e di una storia che continua.

Anche quest'anno il Meeting ospiterà personaggi illustri tra cui il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che inaugurerà l'evento e artisti e ospiti come Gioele Dix, Gene Gnocchi, Paolo Cevoli e il giornalista, conduttore e autore televisivo Massimo Bernardini, solo per nominarne alcuni. Inoltre visitatori provenienti da tutto il mondo e quasi 3000 volontari costruiranno e lavoreranno al Meeting durante i sette giorni della manifestazione.

Il meeting non sarà solo terreno d’incontri, ma anche palcoscenico di musica, teatro, danza e cinema da paesi e culture diverse, da Shakespeare a Manzoni, dal Tango al rock'n'roll. Negli anni questi eventi si sono rivelati occasioni per un dialogo e un confronto tra uomini e popoli, offrendo uno sguardo sul mondo.

Un cast tutto al femminile per la serata inaugurale, venerdì 19 agosto, con lo spettacolo “Un solo Canto”. Tosca, cantante e attrice italiana, presenta un omaggio alla canzone, in tutte le sue infinite declinazioni, insieme alla soprano Libanese Tania Kassis e la giovane interprete siriana Mirna Kassis. L'evento, realizzato in collaborazione con la Sagra Musicale Malatestiana, ha inizio alle  21:45 nell'Arena Spettacoli D3 della Fiera di Rimini.

La produzione inedita di “Un solo canto” è solo la prima di una serie di esclusive, capaci di segnare le serate dell’evento riminese: prima con la prima produzione italiana del “Thomas More”,  a 400 anni dalla morte di Shakespeare (domenica 21 agosto e lunedì 22 agosto, Teatro Novelli), poi con “Semplicemente Tango” (lunedì 22 agosto, UnipolsaiArena D3), poi ancora con “La notte dell'Innominato” con Franco Branciaroli (martedì 23 agosto, UnipolsaiArena D3), e per finire con “Diversi come due gocce d'acqua” di e con Gioele Dix (mercoledì 24 agosto, UnipolsaiArena D3).

Il programma prevede inoltre convegni, mostrespettacolimanifestazioni sportive e iniziative per bambini nel Villaggio Ragazzi.

Info: www.meetingrimini.org