Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

25-01-2002

Corri anche tu la ''Spaccarimini''

Domenica 3 febbraio una corsa semiveloce per tutti
Al mondo non c'è solo "Spaccanapoli", la celebre via del centro storico partenopeo: da oggi anche la capitale del turismo ha la sua "Spaccarimini". E' il Corso d'Augusto sorto sul decumano della città romana, che unisce i due straordinari monumenti bimillenari, l'Arco d'Augusto e il Ponte di Tiberio dividendo in due il centro storico di Rimini.

E domenica 3 febbraio questo percorso, d'obbligo per lo "struscio" e lo shopping quotidiano, è a disposizione degli sportivi e degli appassionati di corsa a tutti i livelli, atleti e non, giovani e meno giovani, per la prima edizione di "Spaccarimini", una corsa semiveloce organizzata per beneficenza.

Partenza dall’Arco d’Augusto, svolta al Ponte di Tiberio, ritorno con arrivo all'Arco di Augusto: in tutto 1936,27 metri. Neanche a farlo apposta: la prima corsa a misura di... euro!

In collaborazione con AVSI - Associazione Volontari per il Servizio Internazionale ( www.avsi.org), l'intero ricavato della manifestazioni sarà devoluto per progetti per l'infanzia nei Paesi in Via di Sviluppo.

La manifestazione gode del patrocinio del Comune di Rimini, ed è realizzata in collaborazione con Assessorato allo Sport e CUSB - Centro Universitario Sportivo Bolognese. Per informazioni sul programma, visualizzazione del percorso e iscrizioni: www.spaccarimini.it - iscrizioni@spaccarimini.it.

Scarica e ascolta il simpatico spot radiofonico di "Spaccarimini 2002" in formato mp3 (allegato in fondo alla pagina).

Nella foto, un'immagine insolita del Corso d'Augusto ripresa dalla sommità dell'Arco (foto PiEffe - Archivio Assessorato al Turismo - Comune di Rimini).