Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

20-04-2009

Conto alla rovescia per WHITE AND BLUE

23-26 aprile, nautica e lusso alla darsena di Rimini

Conto alla rovescia per la prima edizione di WHITE AND BLUE Rimini Yachting Lifestyle che Rimini Fiera organizza alla Marina Blu, la nuova darsena di Rimini, da giovedì 23 a domenica 26 aprile. Un innovativo evento dedicato alla nautica e al mondo del lusso che ospiterà 250 imbarcazioni in acqua (12 - 35 metri) tutte grandi firme (Abacus Marine, Adria Yachts Group, Aicon, Albatros, Atlantis, Arimar, Bavaria, Cantieri di Sarnico, Cigarette, Colombo, Compagnia delle Vele, Enterprise Marine, Ferretti Yacht, F.lli Franchini, Franchini Yachts, Free Shark, Galeon, IBS Yachts, Innovazioni e Progetti, International, Master Yachts, Mochi Craft, Nanni Sald, Princess, Pursuit, Regal, Rimini Yacht, Riva, Riviera Marine, Royal Charter, San Marco, Sea Horse, Sly Yacht, Tiara Yachts, Viking Yachts e molti altri) e si svilupperà inoltre su 12 mila mq a terra dislocati nelle aree delle banchine e nella terrazza sopraelevata del Marina Blu, la Quintessentially Blue Terrace per un colpo d’occhio d’eccezione anche sui prodotti del lusso con marchi protagonisti come Jaguar, Marina Yachting, Rolex…

Durante la manifestazione, dal 23 al 26 aprile, per facilitare i trasferimenti del pubblico, Rimini Fiera ha predisposto un servizio navetta con due minibus dedicati. Il servizio navetta partirà dal parcheggio Ovest 4 del quartiere fieristico, ogni 20 minuti circa tra le ore 8.30 alle ore 19.00 per l'andata (FIERA- NUOVA DARSENA), e, sempre ogni 20 minuti, tra le 8.30 e le 20.30 per il rientro (NUOVA DARSENA - FIERA). Parcheggio a Rimini Fiera e servizio bus sono gratuiti. Inoltre, tra le 10.00 e le 20.00 sarà attivo un Ponton Boat dal Club Nautico alla nuova darsena (attracco H 91) che farà costantemente spola in mare tra le due location.

QUINTESSENTIALLY BLUE TERRACE:
ALL’INSEGNA DEL LUSSO E DELL’ACCESSO ALL’INACCESSIBILE

Far vivere la grande nautica all’insegna del lusso e del piacere dei sensi. Sarà questo l’obiettivo della Quintessentially Blue Terrace, il villaggio vip di White and Blue Rimini Yachting Lifestyle gestito da Quintessentially, il club concierge fondato da Ben Elliot, nipote di Carlo d’Inghilterra, lifestyle partner della manifestazione. Per tutta la durata dell’evento, a partire dalle 10, la Quintessentially Blue Terrace diventerà una cornice magica in cui sorseggiare cocktail e trovare momenti di piacevole relax e confort, ospitando in un’atmosfera glamour e trendy, marchi di assoluto prestigio quali Rolex e Riva e affermati brand del mondo del lusso. L’esclusivo villaggio vip di White and Blue, realizzato per l’occasione da Afa Arredamenti, azienda tra i protagonisti nel settore dell’arredamento e dei complementi d’arredo (dall’architettura degli spazi al disegno degli arredi, fino alla scelta dei tessuti e dei complementi) ospiterà numerose degustazioni, gestite dall’AIBES (Associazione Italiana Barman e Sostenitori), nelle giornate di venerdì 24, sabato 25 e domenica 26. Inoltre, la Quintessentially Blue Terrace ospiterà, per tutti e quattro i giorni di manifestazione, la mostra d’arte Armando Tanzini, una selezione di 15 opere dell’artista livornese presentate da Afa e Art For Art Gallery.

WHITE AND BLUE: UN NUOVO FORMAT PER UN BUSINESS INTERNAZIONALE
White and Blue supera il tradizionale format delle fiere e dei saloni nautici proponendosi come un grande business meeting internazionale dove i cantieri, i rivenditori, le aziende della nautica e gli sponsor del lusso incontreranno 200 buyers italiani e stranieri interessati all’acquisto di un’imbarcazione in un’agenda di appuntamenti predefinita. I 200 buyers provengono dai nuovi mercati emergenti dell’Est Europa (Russia, Romania, Kazakistan e India) e dalla grande industria nazionale, manager e imprenditori appassionati al settore della nautica, opinion leader e opinion maker. Il sistema degli appuntamenti è stato realizzato attraverso un programma di matching studiato per facilitare l’incontro tra le esigenze d’acquisto dei buyers e le proposte di vendita dei cantieri nautici e prevede le prove in mare degli yacht per tutta la durata della manifestazione.

I CONVEGNI DI WHITE AND BLUE
WHITE AND BLUE ospiterà poi importanti momenti istituzionali, quali convegni e conferenze stampa su tematiche di attualità nel mondo della nautica e in collaborazione con le associazioni e i protagonisti del mercato.

WHITE AND BLUE B-SIDE
B-Side, è il volto glamour e fashion Di WHITE AND BLUE. Ogni sera, dalle 20 e fino alle 24, i locali più cool della marineria riminese (Club Nautico, Grand Hotel, The Barge, Coconuts Winter, Rock Island, Bar Souvenir…) ospiteranno concerti jazz, spettacoli teatrali, sfilate di moda, cene di gala, performance e feste esclusive aperte a tutti o solo su invito, consacrando Rimini capitale del divertimento, del lusso e della tendenza. Per il Club Nautico parla il direttore amministrativo Gianfranco Santolini La partnership tra Club Nautico e White and Blue nasce dagli ottimi rapporti istituzionali con la Fiera di Rimini, con la quale abbiamo sposato fin dall’inizio il progetto di una manifestazione che darà un contributo significativo per lo sviluppo della nautica da diporto e turistica nel nostro territorio ma non solo. La nostra vicinanza con il Marina Blu - prosegue Gianfranco Santolini - è stata sicuramente determinante nell’incentivare la nascita di questa partnership. In occasione di White and Blue metteremo a disposizione dei visitatori un apposito servizio di navetta che collegherà il porto turistico con la nostra sede, naturale porta d’ingresso per il Marina Centro e per le numerose location che ospiteranno gli eventi del B-Side, il fuori salone dedicato agli aspetti fashion e glamour di White and Blue, di cui ospiteremo un evento nella nostra suggestiva terrazza panoramica affacciata sul porto canale a due passi dal faro. Oggi il Club Nautico di Rimini (fondato nel 1933) si colloca tra i primi 5 club nautici a livello nazionale, ed è diventato un punto di riferimento per la città di Rimini, grazie a numerose attività (servizi e logistica) non solamente per gli associati (ad oggi circa 683 unità), ma anche per la promozione della nautica da diporto e delle attività ad essa collegate. La Scuola di vela nata nei primi anni sessanta, è oggi tra le realtà più importanti del settore a livello nazionale con numerosi corsi sia nel periodo estivo, sia in quello invernale. Al Club Nautico, grande attenzione godono anche la pesca sportiva (a partire dalla fine degli anni ottanta, con il patrocinio del Big Game Italia, vengono organizzate manifestazioni nazionali di pesca d’altura) e la motonautica, con l’organizzazione di manifestazioni a carattere locale, nazionale e internazionale. Oltre all’attività sportiva il Club Nautico di Rimini si distingue per una particolare attenzione all’educazione sociale dei giovani: prova tangibile di questo impegno è il Progetto Multidisciplinare Didattico un’iniziativa avviata già da una decina di anni in collaborazione con il Comune e la Provincia di Rimini e il distretto scolastico locale, che interessa tutte le scuole elementari e medie inferiori del circondario riminese.