Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

12-07-2002

Cartoon Club porta Diabolik sulla spiaggia

Rimini capitale del fumetto: fino al 30 luglio tutti i giorni un appuntamento da non perdere

Entra nel vivo la XVIII edizione di Cartoon Club, Festival Internazionale del Cinema d'Animazione e del fumetto, promosso dall'Unasp Acli di Rimini, in collaborazione con Assessorato al Turismo e Assessorato alla Cultura del Comune di Rimini, ASIFA Italia ed European Coordination of Film festival.

Proseguono le mostre in programma per l'edizione 2002.CartaCanta. La musica nel fumetto, il fumetto nella musica (6-30 luglio, sala delle Colonne, piazza Cavour, orario di apertura dalle ore 18 alle ore 23, ingresso libero), esplora il rapporto tra i due media.

Paperi e topi all'italiana: Romano Scarpa e Corrado Mastantuono è dedicata a due grandi matite italiane (Corrado Mastantuono è tra l'altro l'autore del manifesto 2002 di Cartoon Club). In esposizione tavole originali in cui fanno bella mostra i protagonisti dell'universo Disney. La mostra è aperta dal 6 al 30 luglio nel Palazzo del Podestà in piazza Cavour (orario di apertura dalle ore 18 alle ore 23, ingresso libero).

Cocco Bill, il divertente personaggio creato da Benito Jacovitti, rivive grazie alle matite di Luca Salvano di cui sarà possibile vedere alcune tavole originali dal 18 al 22 luglio a Palazzina Roma (ore, 18-23, ingresso libero). Sempre a Palazzina Roma, dal 18 al 22, esposizione di tavole e disegni di Leo Cimpellin, Leo Ortolani con la sua spassosa creatura disegnata Rat-Man, Tag 17 ed un omaggio a Cico, il simpatico partner di Zagor che compie 40 anni di avventure a fumetti.

Gli appassionati di fumetto ed i collezionisti si ritroveranno a Riminicomix, mostra mercato del fumetto, ospitata dal 19 al 21 luglio a piazzale Fellini (ore 17-24, entrata libera). Sempre a piazzale Fellini, dal 19 al 22 luglio, proiezioni di cortometraggi animati da tutto il mondo (ore 21, ingresso libero). In programma una speciale sezione dedicata ai videoclip animati degli anni '80, Cartoonflash, ovvero il meglio dei cartoons disponibili sulla rete web, un omaggio all'indimenticabile Chuck Jones, "papà" e matita degli immortali eroi di cartone Warner Bros, episodi classici di Betty Boop, la celebre eroina dei fratelli Fleischer ed una personale di Fusako Yusaki, ospite al Festival. E ancora novità italiane ed internazionali, lo speciale Dynamic con il mondo delle anime giapponesi e i Cartoon d’Or, gli Oscar europei del cinema d’animazione.

Durante le serate avranno luogo le premiazioni dei concorsi Franco Fossati, Mondo Naif e per l’editoria cattolica a fumetti.

Tra le novità di Cartoon Club 2002 Fumetti on the beach (20 e 21 luglio, Bagno 4, ingresso libero) con la presenza di autori che disegneranno dal vivo una storia inedita a fumetti ambientata a Rimini e un concorso a fumetti aperto a tutti, sul tema "Disegna il tuo Uomo Ragno" (gli elaborati devono essere consegnati entro il 20 luglio a Riminicomix, in piazzale Fellini).

La sezione lungometraggi presenta, dal 23 al 25 luglio alla Corte degli Agostiniani (ore 21, ingresso a pagamento) "Momo alla conquista del tempo" di Enzo d'Alò, "Monster & Co." di Pete Docter, grande successo animato in digitale, trionfatore ai botteghini di tutto il mondo ed il nuovissimo film d'animazione Disney "Lilo e Stitch".

Diabolik torna a Rimini con l'albo speciale "Furto al Grand Hotel", ambientato in uno dei luoghi più noti della capitale del turismo adriatico, su soggetto di Mario Gomboli, sceneggiatura di Licia Ferraresi e disegni di Giuseppe Di Bernardo, realizzato appositamente per la manifestazione, disponibile nelle giornate di Riminicomix. L’albo, imperniato sul furto di preziosi disegni originali di Fellini, festeggia i 40 anni del re del crimine, uno dei personaggi più longevi e di maggiore successo del mondo dei comics.

Per informazioni: 0541/784193