Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

29-10-2010

Capodanno, tutti sintonizzati su Rimini

Continua il matrimonio fra Rai Uno e Rimini, da otto anni piazza degli italiani per San Silvestro. Durante tutte le festività, straordinarie iniziative fra centro storico e lungomare

Toccherà ancora a Rimini l’onore di chiudere il 2010 e aprire le porte del 2011 con il brindisi nazionale in diretta televisiva. Un matrimonio che dura da otto anni quello fra Rimini e la grande festa di San Silvestro ‘L’anno che verrà’, targata RaiUno.

Per la prima volta, sarà una donna a fare da padrona di casa nello show di Capodanno riminese. Dopo il one man show di Carlo Conti, volto delle prime sei edizioni, e di Fabrizio Frizzi, conduttore della scorsa edizione, sarà infatti Mara Venier, uno dei volti femminili più popolari della tivù, insieme al comico, attore e conduttore Pino Insegno, a traghettare gli italiani verso il nuovo anno.

A salire sul palco di Piazzale Fellini i Pooh, che animeranno il pubblico con le note della loro ricca storia artistica, l’eclettica Loredana Bertè, l’elegante interprete Patty Pravo, la giovane rivelazione di X Factor Noemi, il mitico gruppo musicale dance degli anni '70 Boney M, conosciuti in tutto il mondo per successi come “Daddy Cool”, “Ma Baker” e gli Abba The Show, che scalderanno l’atmosfera riproponendo i grandi successi degli ABBA. E ancora, ad interpretare alcune tra le canzoni più famose del repertorio italiano e straniero ci saranno anche, Orietta Berti, Luisa Corna, Paolo Mengoli, l’Orchestra Casadei, Rosalia Misseri, Piero Mazzocchetti, Fanny Cadeo, Marco Vito, Francesco Boccia e 14 bambini del fortunato programma “Ti lascio una canzone”.

Musica, spettacolo, comicità e divertimento saranno gli ingredienti dello show live ‘L’anno che verrà’ che, dalle ore 21 - subito dopo il primo messaggio di fine anno del Presidente Napolitano - fino all’una di notte, scalderà il pubblico di piazzale Fellini e quello televisivo con grandi ospiti e intrattenimenti. Uno spettacolo che negli anni si è affermato come un appuntamento fisso di grande appeal per i turisti, per i riminesi e per i telespettatori, registrando un continuo trend di crescita e numeri da record: con punte di 50mila persone in piazzale Fellini, oltre 6milioni di telespettatori in tutta Italia (con picchi di 12milioni a cavallo della mezzanotte), 500 alberghi aperti. Un importante volano economico per Rimini e la Riviera, che si sono dimostrate fra le mete più gettonate d’Italia per le feste di fine anno.

La notte di San Silvestro dalle ore 20,30 alle 02,00 ospiti e residenti potranno viaggiare GRATUITAMENTE sulle linee di pubblico trasporto della provincia di Rimini per raggiungere i luoghi degli eventi e degli spettacoli distribuiti sul territorio.

Lo spettacolo del 31 dicembre sarà solo il culmine di un ricco palinsesto di eventi che per tutto il periodo natalizio, e non solo, ‘accenderà’ la festa nella città di Rimini. Ancora una volta Rimini riesce a mettere in campo straordinarie proposte per tutto il periodo delle festività. A partire dai due Presepi di sabbia giganti che per un mese accoglieranno migliaia di visitatori sulla spiaggia di Torre Pedrera e sulla spiaggia libera di Piazzale Boscovich, per continuare con la mega pista di pattinaggio su ghiaccio sul porto di Rimini. Come da tradizione, poi, Rimini sarà l’unica città d’Italia ad aprire il nuovo anno con l’opera in scena. Protagonista di quest’anno una delle opere liriche più celebri al mondo: Carmen, il capolavoro di Bizet.

Da Marina centro, al centro storico, proseguono le occasioni da non perdere per scegliere Rimini per le festività natalizie. A partire dalla doppia mostra di Castel Sismondo che porta nuovamente Rimini alla ribalta della scena artistica internazionale con 100 opere, da Monet a Gauguin, da Degas a Cézanne, insieme al capolavoro di Caravaggio, L’estasi di San Francesco d’Assisi, e ad altri tredici importantissimi dipinti dei maestri del Seicento. Un’occasione da non perdere che, assieme alle proposte racchiuse nella nuova card turistico-culturale Rimini City Pass, e allo speciale invito proposto da Museo della Città e Domus in occasione delle festività e ai mercatini di Natale in piazza Cavour, Tre Martiri e nella Vecchia Pescheria, danno un appeal irresistibile a tutta la città. Il programma di eventi partirà ufficialmente il 27 novembre, con l’accensione dello spettacolo di luminarie natalizie che illuminerà a festa il centro storico, i borghi e la Marina.

PROGRAMMA:

  • 23 ottobre 2010 – 27 marzo 2011
    Rimini, Castel Sismondo
    Parigi gli anni meravigliosi – Impressionismo contro Salon
    Caravaggio e altri pittori del Seicento
    Un fittissimo programma con oltre 100 opere che porta nuovamente Rimini alla ribalta della scena artistica nazionale. La prima straordinaria mostra vuole indagare, attraverso circa novanta opere provenienti da musei e collezioni di tutto il mondo, quella fantastica vicenda della storia dell’arte che ha fatto di Parigi il vero centro del mondo. La seconda mostra ruota attorno a un capolavoro di Caravaggio, L’estasi di San Francesco d’Assisi, e ad altri tredici importantissimi dipinti del Seicento provenienti dal Wadsworth Atheneum di Hartford.
    Orario: Da lunedì a venerdì: ore 9 – 19, Sabato e domenica: ore 9 - 20
    Chiuso 24, 25, 31 dicembre 2010, 1 gennaio 2011: ore 10 - 20
    Servizio prenotazioni e informazioni - tel. 0422.429999, www.lineadombra.it
     
  • 23 ottobre 2010 – 27 marzo 2011
    Città di Rimini
    Rimini City Pass
    Chi desidera scoprire i gioielli culturali della città, magari proprio in occasione delle grandi mostre a Castel Sismondo, quest’anno può contare su una speciale iniziativa messa a punto dal Comune di Rimini. Rimini City Pass è una card turistico-culturale che, al costo di 5 euro, consente l’ingresso gratuito al Museo della Città e alla Domus del Chirurgo, di viaggiare gratis sulla rete del trasporto pubblico urbano e di ottenere speciali riduzioni per le visite guidate organizzate dal Museo della Città e per l’ingresso ad altri Musei del territorio provinciale. Il kit Rimini City Pass contiene anche una speciale guida agli itinerari storico-artistici della città.
    Nell’occasione delle grandi Mostre a Castel Sismondo 2010, i Musei Comunali di Rimini offrono ogni domenica (ore 15) un nuovo itinerario, Dalla domus del chirurgo, alla corte di Sigismondo, ai pittori del Seicento, alla scoperta del ricco patrimonio storico-artistico riminese fra Città, Domus del chirurgo e Museo. Proprio la domus e il Museo della Città sono il punto di partenza per attraversare la città romana, approdare nella città malatestiana e incontrare l’arte dei grandi pittori del Seicento (Cagnacci, Centino, Guercino…); un itinerario che prosegue nella città e nei suoi monumenti simbolo, dall’arco d’Augusto al Tempio di Sigismondo.
    Ogni domenica ore 15.00
    Punto di partenza: Museo della Città
    (durata 2,30 h; costo 4,50 €), per informazioni e prenotazioni: Tel. 0541 704421-26.
    Info: tel 0541 53399, www.riminicitypass.it
     
  • 27 novembre 2010 – 6 gennaio 2011
    Centro storico, lungomare, borghi
    Lucincittà
    Il centro storico, i borghi e la Marina si vestiranno dei colori, dei suoni e dell’atmosfera delle festività più attese facendo risplendere l’intera Rimini di una luce nuova e accogliente. La calda atmosfera natalizia si potrà respirare nelle piazze del centro storico che ospitano i tradizionali mercatini di Natale.
     
  • 4 dicembre – 30 gennaio
    Piazzale Boscovich
    Rimini Ice Village
    Una grande pista di ghiaccio per pattinare in riva al mare a tempo di musica. Per il quarto anno, il porto di Rimini ospita una pista di novecento metri quadrati, con spazio per gli appassionati del pattinaggio su ghiaccio. I bambini potranno trovare un’area tutta per loro con maestri di pattinaggio per imparare a muovere i primi passi.
    Ingresso gratuito (noleggio pattini e ingresso pista a pagamento)
    Orario: lunedì – venerdì: 14,30-19 e 20,30-23. Weekend e festivi: 9,30-12,30;14,30-19 e 20–23,30. Mattina su prenotazione 9-12. Scuola di pattinaggio 16-18. Orario dal 19 dicembre al 6 gennaio: 9-12,30; 14,30-19; 20–23,30.
    Info: tel 331.5224196, www.giemmefun.it
     
  • 5, 8, 12, 19, 26 dicembre e 1, 2, 6 gennaio
    Piazza Ferrari/ via Tonini 1
    In festa fra Domus e Museo
    Un invito a regalarsi il piacere dell'incontro con l'archeologia e l'arte di una città che vanta antichissime origini. La domus del Chirurgo e il Museo spalancano le porte e offrono la possibilità di uno straordinario viaggio lungo 2000 anni di storia attraverso la visita guidata all'area di scavo che ha restituito la taberna medica con il più ricco corredo chirurgico di epoca romana giunto fino a noi. È richiesta prenotazione: tel. 0541 21482
    Visita guidata alla domus del Chirurgo: ore 11 e 15,15
    1 gennaio: il Museo della città e la domus sono aperti dalle 15 alle 19 e la visita guidata alla domus è prevista per le ore 16
    Costo di ogni percorso: 3 € 
     
  • 7 dicembre - 9 gennaio
    Marina Centro, spiaggia libera piazzale Boscovich Torre Pedrera, spiaggia dei bagni 64 e 65
    Rimini, città dei Presepi di sabbia
    A due passi dal mare vanno in scena le Natività di sabbia più spettacolari e suggestive che abbiate mai visto. Per un mese la spiaggia libera di Marina Centro e la spiaggia di Torre Pedrera ospiteranno un inedito percorso natalizio fra gruppi scultorei a grandezza naturale, illuminati anche di notte. Durante tutto il periodo si alterneranno manifestazioni di carattere enogastronomico ed animazioni per bambini.
    Ingresso gratuito
    Info: tel. 0541.56902, www.riminiturismo.it
     
  • 31 dicembre 2010, ore 21
    Rimini, Piazzale Fellini
    L’anno che verrà
    Ingresso gratuito
    Info: tel 0541.56902 www.riminiturismo.it
     
  • 1 gennaio, ore 17,30
    3 gennaio, ore 20.30
    Auditorium Palacongressi, via della Fiera 52
    Carmen
    Come da tradizione, Rimini è l’unica città d’Italia ad aprire il nuovo anno con l’opera in scena. Protagonista di quest’anno una delle opere liriche più celebri al mondo: Carmen, il capolavoro di Georges Bizet.
    Ingresso a pagamento
    info: 331.4228946 – 328.1922593  www.corogallirimini.it


Clicca qui per le Offerte Capodanno  

Info: tel 0541.53399 (Informazioni Turistiche)

L’anno che verrà’, targata RaiUno.

Per la prima volta, sarà una donna a fare da padrona di casa nello show di Capodanno riminese. Dopo il one man show di Carlo Conti, volto delle prime sei edizioni, e di Fabrizio Frizzi, conduttore della scorsa edizione, sarà infatti Mara Venier, uno dei volti femminili più popolari della tivù, insieme al comico, attore e conduttore Pino Insegno, a traghettare gli italiani verso il nuovo anno." data-share-imageurl="http://www.riminiturismo.it/sites/riminiturismo/files/field/image/capodanno_2011_interno_10.jpg">