Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

28-10-2003

Capodanno 2004, 'Viva le emozioni'

Tre brindisi per una festa inimitabile con Simona Ventura, Gene Gnocchi e tante sorprese

Presentato il programma del Capodanno 2004 a Rimini, una festa unica e inimitabile che durerà un’intera settimana. Tanto che si può parlare di tre capodanni in uno. Il programma di manifestazioni avviato dall’Amministrazione Comunale per le festività di Natale e Capodanno 2004 prevede infatti tre grandi appuntamenti inediti, destinati ad un vasto pubblico di giovani e di famiglie, di grandi e di piccini, che si susseguono lungo un arco temporale di più giorni e che costituiscono un pacchetto di rilievo in ambito nazionale, valorizzando il territorio e l’offerta turistica riminese. Saranno Simona Ventura e Gene Gnocchi, assieme ai protagonisti della trasmissione domenicale ‘Quelli che il calcio’, i padroni di casa della festa in piazzale Fellini del 31 dicembre. A precedere la festa clou dell’anno, quattro giorni tutti dedicati ai bambini con il Palazzo incantato e il capodanno dei piccoli con i protagonisti della Melevisione. Gran finale il primo giorno dell’anno con la rappresentazione della ‘Traviata’ di Verdi.

La cornice, o meglio il tema, che unisce i tre momenti come già anticipato nelle cartoline realizzate dall’Assessorato al Turismo lo scorso agosto è rappresentato dal bacio e dalle emozioni. Un tema universale capace di coinvolgere giovanissimi e adulti che rappresenta molto bene la straordinaria vocazione all’incontro e alle relazioni del nostro territorio: l’ultimo dell’anno a Rimini è sinonimo di fortuna per tutto l’anno.

I tre momenti dell’evento


1) Si comincia con "Il Palazzo Incantato", un villaggio divertimenti per bambini allestito al ‘105 Stadium’ a partire dal 27 dicembre che culminerà nel ‘San Silvestro per i più piccoli’ nella serata del 30 dicembre. In questa occasione la scena dal vivo sarà tenuta dal gruppo di ‘Melevisione’ una trasmissione per ragazzi che va in onda su Rai 3 ed è seguita da oltre un milione di piccoli telespettatori. I personaggi del Fantabosco usciranno dalla televisione per incontrare i loro amici bambini dal vivo, le storie raccontate e cantate sono vissute dagli spettatori che interagiscono con Tonio Cartonio, Fata Lina, Orco Rubio in un coinvolgente spettacolo di folletti, gnomi, lupi, fate e principesse. L’evento sarà completamente gratuito.


2) Saranno i padroni di casa del salotto sportivo per eccellenza della domenica a traghettare Rimini verso il nuovo anno attraverso musica, momenti comici e di intrattenimento. Simona Ventura, Gene Gnocchi, le Schedine, i comici e la band musicale della fortunata trasmissione di Rai 2 saranno i protagonisti dello spettacolo in piazzale Fellini. La grande festa live vi aspetta il 31 dicembre in uno dei luoghi più suggestivi della tradizione riminese, ai piedi del Grand Hotel caro a Federico Fellini e alle spalle della splendida scenografia naturale che offre il mare di Rimini. Contenuti e momenti dello show del gruppo Gnocchi e Ventura verranno messi a punto anche con la collaborazione del Comune di Rimini. Lo spettacolo è gratuito.


3) Il Comune di Rimini ha deciso di ripristinare una tradizione che negli ultimi anni si era persa: il concerto di musica classica del primo giorno del nuovo anno. Il primo gennaio 2004 andrà in scena al Palazzo dei Congressi della Riviera di Rimini la rappresentazione della celebre opera in tre atti "La Traviata" di Giuseppe Verdi. L’allestimento è del Coro Amintore Galli, con Roberto Servile, Simona Baldolini e Andrea Cesare Coronella nei ruoli principali. La manifestazione lirica è stata ideata e sostenuta dall’Istituto Oncologico Romagnolo e patrocinata dal Comune in quanto evento di rilievo e di prestigio. Lo spettacolo è a pagamento.


"Un Capodanno di grande livello – ha detto il Sindaco Alberto Ravaioli durante la conferenza stampa di presentazione – che non punta tutto solamente sulla serata del 31 dicembre, ma che durerà un’intera settimana. Il programma dell’amministrazione illustrato ad associazioni di categoria e comitati turistici è stato indirizzato a favorire una permanenza turistica più lunga della classica "toccata e fuga" e a interessare un target eterogeneo fatto di bambini, giovani e famiglie".

"Lo spettacolo è unico a livello nazionale e irripetibile – ha aggiunto il Vicesindaco e Assessora al Turismo Maurizio Melucci - confezionato su misura dalla squadra di ‘Quelli che il calcio’ per la nostra città. La promozione degli eventi è partita già durante l’estate e dunque gli operatori hanno potuto commercializzare l’appuntamento delle prossime festività con largo anticipo".

A fare da cornice alle manifestazioni, un’intera ‘Città in festa’. "Quest’anno il Comune di Rimini ha scelto di delegare ai comitati del centro storico – ha detto l’Assessore alle Attività Economiche Antonio Gamberini - al coordinamento dei comitati turistici e ai comitati dei borghi e delle frazioni l’installazione degli impianti di addobbi e luminarie che caratterizzeranno vie e piazze cittadine durante le festività e i vari programmi d’animazione. Inoltre si darà vita al concorso ‘Le vetrine più belle’ che coinvolgerà i negozi e le attività commerciali e di pubblici esercizi del nostro centro storico, dei borghi, delle aree a mare e delle frazioni. Il Comune interverrà con un contributo a sostegno di tale iniziativa".

"La dimensione dell’evento – ha concluso l’Assessore al Turismo della Provincia di Rimini Massimo Gottifredi – è quella della ‘Riviera di Rimini’: questo capodanno è un esempio significativo di una grande manifestazione di livello che coinvolge tutta la Riviera. La programmazione avviata già dal mese di agosto ha inoltre dato un supporto fondamentale alla commercializzazione"

Gli eventi del Capodanno 2003/04 a Rimini saranno realizzati dal Comune di Rimini con il sostegno di: Regione Emilia Romagna, Provincia di Rimini, Azienda di Promozione turistica dell’Emilia Romagna, Camera di Commercio, sponsor privati.