Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

20-06-2002

Arriva Gradisca: a Rimini esplode l'estate

Attese oltre duecentomila persone per l'abbuffata più lunga sulla spiaggia
Attese oltre duecentomila persone per Gradisca, il ‘capodanno d’estate’ sulla riviera di Rimini che venerdì 21 giugno darà il saluto più nazional-popolare che si possa immaginare all’estate.

Da Torre Pedrera a Miramare, quindici chilometri di abbuffate, feste, danze e fuochi d’artificio fino a mezzanotte animeranno la spiaggia di Rimini. Ma anche alcune strade non sfuggiranno alla madre di tutte le feste: dalle 17 a mezzanotte verranno chiusi al traffico il lungomare Spadazzi a Miramare e il lungomare Di Vittorio da via Siracusa a Piazzale Gondar.

Si comincia intorno alle 16 con l’aperitivo sulla spiaggia, poi toccherà alle tavolate fra gli ombrelloni con tonnellate di saraghi, sarde e sardoni, 12mila litri di vino e ciambella a volontà. Alle 22,30 tutti con il naso all’insù ad ammirare lo spettacolo di fuochi d’artificio che da dieci batterie sparse sulla spiaggia illuminerà con 6mila acrobazie pirotecniche la notte di festa. Gradisca continuerà con le note di oltre quaranta orchestre che faranno ballare e sognare grandi e piccini, famiglie e cuori solitari. Ma la festa non finisce a mezzanotte, si riparte già dal giorno dopo con gli oltre duecento eventi di musica, spettacolo e sport che animeranno fino a settembre le vacanze a Rimini.