Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

27-08-2001

Apre la Sagra Musicale Malatestiana

Dal 4 settembre al 18 ottobre, musica sinfonica e da camera
Si apre a Rimini il 4 settembre la cinquantaduesima edizione della Sagra Musicale Malatestiana, prestigiosa rassegna internazionale che ha ospitato per oltre mezzo secolo i direttori e le orchestre più celebri.
Nei sette concerti in programma, vengono esplorati due monumenti del romanticismo musicale: la Sinfonia n. 1 di Brahms con la Royal Philarmonic Orchestra diretta da Daniele Gatti; la "Nona" di Beethoven con l'Orchestra Sinfonica e Coro di Santa Cecilia diretti da Lothar Zagrosek.
Concludendo un'indagine proiettata negli anni, la Sagra dedica anche nel 2001 un'attenzione particolare a Mahler: nel concerto di apertura la Gustav Mahler Jugendorchester, il Coro Singverein di Vienna, il Coro Filarmonico di Praga e il Coro dei Bambini di St. Florian, sotto la direzione di Franz Welser-Möst, saranno impegnati nella colossale ottava Sinfonia; l'esecuzione della prima Sinfonia sarà invece affidata all'Orchestra Filarmonica della Scala, diretta da Eliahu Inbal.
Il Coro e la Budapest Symphony Orchestra della Radio Ungherese, eseguiranno Mozart sotto la direzione di Tamás Vásáry.
Significativo è il ricordo musicale dedicato al maestro Giuseppe Sinopoli che vedrà il Quartetto d'archi della Filarmonica della Scala esibirsi in opere di Puccini, Franck e Verdi.
La tradizionale serata ad invito della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini e di CARIM S.p.A, vedrà impegnata l'Orchestra Sinfonica di Radio Praga nell'esecuzione di musiche di Cajkovskij e Dvorák.
Per il programma dettagliato della manifestazione, si può consultare la pagina: www.comune.rimini.it/cultura/sagra2001/programma.htm.
P.F.