Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

21-04-2009

9 e 10 maggio: i big del 'tchoukball' si danno appuntamento a Rimini

Mille giocatori per l'evento di beach tchoukball più importante al mondo

Ormai da qualche anno la seconda settimana di maggio a Rimini vuol dire “International Beach Tchoukball Festival”. Anche questa volta circa 100 squadre di tchoukers invaderà pacificamente le spiagge di Viserba di Rimini nel weekend del 9 e 10 maggio per la settims edizione di questo fantastico torneo che è diventato la manifestazione di beach tchoukball più grande al mondo.
La manifestazione, sta riscuotendo sempre più successo, richiederà la sistemazione di oltre 10 campi e come negli anni passati avrà luogo a Viserba presso gli stabilimenti balneari di Marinagrande. Tutte le info su
www.tchoukball.it

Ma cos’è questo sport dal nome impronunciabile che è anche l’unico gioco al mondo dove si può attaccare in entrambe le porte? E’ un gioco molto acrobatico, dinamico, sorprendente, che dà molta importanza al rispetto dell’altro e del fair play: non ci sono azioni contro l’avversario, non c’è contatto fisico e capita spesso che, se l’arbitro assegna un punto ad una squadra e i giocatori non ritengano di ‘meritarlo’, lo dichiarino apertamente. Oltre ai 2 arbitri infatti vale l’autoarbitraggio. E’ un gioco molto educativo. Il tchoukball è nato indoor negli anni 60’ ma, negli anni ’90 in Brasile, è stato portato anche in spiaggia ed è proprio questa la location ideale. Il beach Tchoukball si gioca 5 contro 5 su campo da 13x23 con 2 porte. E’ l’unico sport al mondo dove si può attaccare su entrambe le porte e il punto si conquista se, dopo aver tirato la palla in porta, il rimbalzo cade a terra in campo. Se invece la palla viene presa al volo dagli avversari il gioco continua.