Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

23-02-2008

26-28 febbraio: Gassman al Teatro Novelli

Con 'La parola ai giurati' di Reginald Rose , l'attore esordisce alla regia
Alessandro Gassman esordisce come regista con la versione del celebre dramma da camera di Reginald Rose La parola ai giurati, di cui è anche interprete, in scena dal 26 al 28 febbraio 2008 al Teatro Novelli.

New York, 15 agosto 1950. Dodici uomini di diversa estrazione sociale, membri di una giuria popolare, sono rinchiusi in camera di consiglio per decidere del destino di un ragazzo ispano-americano accusato di parricidio. Tutti sembrano convinti della colpevolezza del giovane e intendono raggiungere l’unanimità per condannarlo a morte. Ma ecco che uno dei giurati costringe gli altri a ricostruire in ogni dettaglio i passaggi salienti del processo. Grazie a una serie di brillanti deduzioni, ne incrinerà le sicurezze dei colleghi di giuria, ribadendo loro il principio secondo il quale una condanna deve implicare la certezza del crimine al di là di ogni ragionevole dubbio. La parola ai giurati è un testo celebre per la versione cinematografica del 1957 diretta da Sidney Lumet con Henry Fonda e per la versione televisiva del 1997 di William Friedkin con Jack Lemmon.

martedì 26 - mercoledì 27 - giovedì 28 febbraio 2008

Teatro Novelli - ore 21

Alessandro Gassman

La parola ai giurati

(Twelve angry men)

di Reginald Rose

regia Alessandro Gassman

Teatro Stabile d'Abruzzo - Società per Attori

con Manrico Gammarota, Sergio Meogrossi, Giancarlo Ratti, Fabio Bussotti, Paolo Fosso, Nanni Candelari, Emanuele Salce, Massimo Lello, Emanuele Maria Basso, Giacomo Rosselli, Giulio Federico Janni

La prevendita è aperta tutti giorni dal lunedì al sabato dalle ore 10.00 alle ore 14.00 al Teatro Ermete Novelli - via Cappellini 3 - Rimini tel. 0541/24152.

Prenotazioni telefoniche: tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle ore 12.00 alle ore 14.00 - tel.0541/24152.

Prenotazioni e-mail: è possibile prenotare all'indirizzo biglietteriateatro@comune.rimini.it la prenotazione è ritenuta valida solo se indicato un recapito telefonico, per comunicazioni riguardanti le modalità di ritiro e pagamento dei biglietti.

I biglietti prenotati dovranno essere ritirati entro le ore 20.00 del giorno dello spettacolo.