Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

02-07-2007

25000 persone applaudono l'esordio dello Skipper Beach Tour

Apicella-Meggiolaro si aggiudicano la prima tappa. Grande successo per il concerto di Raf
”Mi sembra di avere l'aria sotto i piedi. Vincere una tappa del campionato italiano è come saltare e non cadere più".
Parola di Erardo Meggiolaro che insieme a Domenico Apicella ha vestito oggi a Rimini la prima canotta rosa della stagione sulla sabbia. Nella finalissima dello Skipper Beach Tour, l'evento estivo organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport, Apicella-Meggiolaro hanno battuto per 2-0 (26-24, 21-18) Daniele Desiderio e Giuseppe Patriarca regalando grande spettacolo al pubblico romagnolo accalcato sulle tribune della spiaggia libera antistante piazzale Boscovich.

Entrambi trentenni, Apicella e Meggiolaro giocano insieme sulla sabbia da due stagioni ed hanno raggiunto una buona dose di feeling "dentro e fuori dal campo" ci tiene a precisare Domenico che aggiunge: "non poteva esserci inizio migliore, disputeremo tutte le tappe del campionato e speriamo che questa maglia rosa ci porti fortuna".

A Rimini in versione speaker c'era anche Riccardo Fenili, il campione d'Italia 2006 che non ha potuto scendere in campo a causa della squalifica che ha colpito il suo compagno Andrea Tomatis.

Terzo gradino del podio per i brasiliani Rodrigo e Thiago.

Il Brasile sale anche sul podio femminile, questa volta sul gradino più alto. Come Rodrigo-Thiago anche Luciana Ribeiro e Luiz Amelia Ramos provengono dalla scuderia di Masa Promoter. Brutta notizia per le atlete italiane: nessuna coppia in campo è infatti riuscita ad impensierire più di tanto le atlete che attualmente occupano il nono posto del ranking brasiliano. In finale Luciana e Luiz Amelia hanno battuto agevolmente Francesca Giogoli e Valentina Bellucci (2-0, parziali 21-10, 21-12). Grazie a questo risultato le italiane conquistano comunque la canotta rosa e si portano al comando del campionato tricolore. Terza piazza per Margherita Chiavaro che si è presentata a Rimini con una nuova compagna: Nellina Mazzulla.
I premi per i migliori in campo sono andati a Luiz Amelia ed Erardo Meggiolaro.
Le finali sono state riprese dalla telecamere di Rai Tre che manderà in onda una sintesi lunedì dalle 16,55 alle 17,15 per poi replicarla sul satellite nel corso della settimana.

L'esordio riminese dello Skipper Beach Tour è stato un grande successo, a cominciare dallo spettacolo che si è svolto sabato sera: 25.000 persone hanno gremito piazza Fellini per il concerto gratuito di Raf. Due ore di grande musica e un'atmosfera suggestiva per la chiusura con i fuochi artificiali che hanno incorniciato la notte rosa della riviera romagnola.
Ha presentato la serata Daniele Bossari di Radio Monte Carlo emittente ufficiale della manifestazione. Ospiti speciali Belen e le VJ Cinema2.
Radio Monte Carlo ha curato anche la colonna sonora dell'intero week-end sulla spiaggia azzeccando il ritmo giusto per ognuna delle molteplici attività che si sono alternate al Beach Village: dal calcio volley acrobatico, al fresbee frestyle ai numerosi giochi presentati dagli sponsor. Skipper, title sponsor e drink ufficiale dell'evento è andato a caccia della ragazza più naturale e spontanea della spiaggia: ha vinto il casting (che si ripeterà nelle prossime tappe) Marina Monni, 29 anni di Varese.